Booking.com: 5 soggiorni che si contraddistinguono per il design

Print Friendly, PDF & Email

Booking.com ha compilato una lista di alloggi e strutture curate nei minimi dettagli e che si contraddistinguono per il design.


Booking.com ha cercato nei suoi oltre 29 milioni di annunci e ha compilato una lista di alloggi e strutture curate nei minimi dettagli, per darti qualche idea su come puoi portare un po’ dell’atmosfera di queste destinazioni a casa tua, quando si potrà tornare a viaggiare in tutta sicurezza.

 

Stoccolma, Svezia

Lo stile scandinavo è ormai un grande classico quando si parla di design d’interni, noto per i suoi elementi moderni, semplici e funzionali. A Stoccolma potrai ammirare appieno questo stile in tutte le sue declinazioni, tra negozi, caffetterie e ristoranti dal design impeccabile e pulito. Inoltre, la città offre musei e gallerie piene di tesori e di testimonianze del passato e della storia del Paese. Una visita al quartiere più antico di Stoccolma ti porterà indietro nel tempo, tra strade lastricate, tetti a timpano e un palazzo reale, per un tour storico completo in questa affascinante destinazione.

 

Dove soggiornare: Se ti piace lo stile scandinavo ma declinato in modo un po’ originale, soggiorna all’At Six Hotel, un hotel di design moderno nel centro di Stoccolma. Lo stile brutalista dell’edificio, che in passato era una banca, è stato reinterpretato in chiave moderna e abbinato agli interni in stile scandinavo, impreziositi da accenti art déco. Questo incredibile hotel offre alloggi elegantissimi e confortevoli, insieme a tante idee per rinnovare gli interni di casa tua.

 

Tokyo, Giappone

Tokyo è conosciuta per la sua atmosfera particolarissima e il paesaggio urbano caratterizzato da elementi architettonici antichi e contemporanei. Oltre al suo passato di tradizioni, è una città con una storia molto ricca per quanto riguarda architetture e stili sperimentali unici, che possono esserti di grande ispirazione. Passeggia per Omotesandō, la strada su cui si affacciano gli edifici ultra moderni progettati da alcuni vincitori del Pritzker Prize, oppure visita il Nezu Museum di Kengo Kuma, con i sui sereni giardini di bambù e rocce. Prendi nota e ricrea uno stile che sposi i dettagli antichi e nuovi dell’architettura giapponese.

 

Dove soggiornare: Scegli un tradizionale ryokan per vivere la più autentica esperienza giapponese e rilassati negli spazi comuni, nei bagni termali e sui tipici tatami e futon che troverai nelle stanze. Il cyashitsu ryokan asakusa è un ryokan moderno dal design accattivante, ideale per chi ama lo stile minimal. Il ryokan si trova in una posizione strategica, a pochi passi dall’Edo Taito Traditional Crafts Center, dove potrai trovare souvenir chic per abbellire la tua casa.

 

Fes, Marocco

Lo stile marocchino è uno spettacolare mix di influenze mediterranee, africane, persiane e della cultura islamica. Potrai ammirare architetture uniche, tra hammâm, riad e suq, per un viaggio all’insegna del design. In particolare, Fes è spesso considerata il centro culturale e spirituale del Marocco, e grazie al suo patrimonio architettonico inestimabile è diventata sito UNESCO nel 1981. Fes è una città dalla personalità doppia, con un tradizionale centro arabo-islamico e la Ville Nouvelle, la parte più moderna. È proprio la meta perfetta per le coppie o i gruppi dai gusti un po’ diversi.

 

Dove soggiornare:  Il termine “riad” ha la stessa radice della parola araba per “giardino” e viene usato per identificare le case e i palazzi tipici costruiti intorno a un cortile interno. Se scegli di soggiornare in un riad, l’Hotel & Spa Dar Bensoudaè un’ottima scelta, date le sue bellezze architettoniche immerse in giardini e fiori. Si trova nel cuore della Medina di Fes, a soli 15 minuti a piedi da Piazza Batha, e offre camere con bagno privato, due splendidi cortili e una piscina. Le camere del Dar Bensouda combinano l’architettura tradizionale del palazzo originale ai comfort più moderni, con soluzioni decorative interessanti che puoi applicare anche alla tua casa.

 

Mykonos, Grecia

La palette di colori delle città greche è il sogno di ogni amante del design: le brillanti mura bianche contrastano perfettamente con il blu intenso del mare e del cielo, con sprazzi di colore e dettagli in legno. Mykonos è un’isola dell’arcipelago delle Cicladi nel Mar Egeo e incarna appieno questo stile così semplice ma inconfondibile, apprezzato dai viaggiatori di tutto il mondo. Le sue tradizionali casette squadrate dal tetto piano, con imposte e porte in legno colorato, danno a Mykonos un’atmosfera davvero unica e l’hanno resa portavoce di questo stile molto popolare.

 

Dove soggiornare: Tra le tante casette bianche, la villa Pnoe ti colpirà per la sua sapiente fusione tra design tradizionale e dettagli moderni. Questa struttura molto elegante si trova a pochi passi dalla spiaggia di Agia Anna nel quartiere Yialos, fatto di stradine strette e famoso per la vivace vita notturna. La villa offre tre camere da letto curate nei minimi dettagli, una cucina e un salotto in comune e una terrazza. Potrai noleggiare una bicicletta ed esplorare le bellezze della zona su due ruote, mentre cerchi qualche dettaglio di design interessante da portare a casa con te.

 

 

I desideri di viaggio degli italiani nel sondaggio di Booking

 

Bibbona, Toscana

Lasciati ispirare dallo stile rustico tipico delle ville immerse nelle colline della campagna di Bibbona. Bibbona si trova in provincia di Livorno ed è circondata da vigneti e aziende vinicole degne di nota. Se ti interessano le architetture più antiche, non dimenticare di visitare il Castello Bolgheri, che ora ospita una famosa azienda vinicola. La città è caratterizzata da un centro storico davvero pittoresco, tutto costruito intorno alla Chiesa di Sant’Ilario. Questa organizzazione urbana così particolare ha dato vita a una serie di cerchi concentrici collegati da stradine e scalinate, come in una sorta di labirinto medievale tutto da esplorare.

 

Dove soggiornare: Villa La Salina è proprio una struttura da cartolina e il posto giusto per gli appassionati di design d’interni. La sua facciata in mattoni a vista si staglia contro il verde intenso delle colline circostanti, mentre gli interni sono dominati dalla pietra, dal legno e da toni neutri e bianchi. Il soggiorno in comune è impreziosito da travi in legno a vista e dalla presenza di un camino in pietra. All’esterno, potrai immergerti in piscina o nella vasca idromassaggio, oppure salire in terrazza per godere di un punto di vista davvero privilegiato sul paesaggio circostante.

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti