A Bologna riapre la mostra “Monet e gli Impressionisti”

Print Friendly, PDF & Email
Bologna mostra Impressionisti

A Bologna dal 1 febbraio in seguito alle nuove disposizioni Palazzo Albergati riapre la mostra “Monet e gli Impressionisti” e  la proroga fino al 21 febbraio.


A Palazzo Albergati di Bologna riapre la mostra “Monet e gli Impressionisti”, chiusa da mesi nel rispetto delle norme per il contenimento dell’emergenza Covid19. In seguito al ritorno dell’Emilia Romagna in “zona gialla”, da lunedì 1 febbraio (a partire dalle ore 14.00 fino alle 20.00) sarà possibile ammirare i capolavori dei grandi Maestri dell’Impressionismo.

A grande richiesta da parte del pubblico, con il benestare del Musée Marmottan di Parigi, l’esposizione proroga eccezionalmente fino al 21 febbraio 2021. Per permettere una visita più agevole e naturale possibile, nel rispetto di tutte le prescrizioni sanitarie, nei giorni successivi e fino al 21 febbraio la mostra sarà aperta dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 20.00 (ultimo ingresso ore 19.00).

La domenica, invece, continuano gli speciali appuntamenti Art.Live! col critico Sergio Gaddi: il 7, il 14 e il 21 febbraio si potrà ancora partecipare a speciali visite guidate online in diretta pensate soprattutto per chi – vivendo fuori Regione – non avrà la possibilità di recarsi a Bologna e visitare la mostra dal vivo.

Informazioni per gli appuntamenti
“Art.Live! CON MONET”

Acquisto su
www.arthemisia.it
www.palazzoalbergati.com
(acquisto possibile fino alle ore 15.00 di ciascuna data)

Biglietto
5€ (+ diritti d’agenzia)

Modalità di partecipazione
App Zoom

Date e orari
    – 7 febbraio, ore 18.00
    – 14 febbraio, ore 18.00
    – 21 febbraio, ore 18.00

Per maggiori informazioni
www.arthemisia.it
www.palazzoalbergati.com

Le sedi dell’Istituzione Bologna Musei riaprono con nuovi orari

 

Fonte: Ufficio stampa Arthemisia

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti