Itinerario Romantico nella provincia di Pesaro Urbino

Print Friendly, PDF & Email

Confcommercio Marche Nord promuove l’Itinerario Romantico nella provincia di Pesaro e Urbino, tra mare borghi e paesaggi suggestivi dove vivere o rivivere passioni e amori.


Godersi il mare al tramonto a Gabicce per poi salire all’interno del borgo fortificato di Gradara con il suo Castello dell’amore, rilassarsi ammirando i riflessi magici del ponte della Concordia sul fiume Metauro a Fossombrone, passeggiare mano nella mano nel centro storico di Cagli, fino ad arrivare a Sassocorvaro, città dell’amore che conserva le reliquie del Santo Patrono degli innamorati, San Valentino.

Il fascino di borghi ricchi di arte e cultura, il mare e le meraviglie della natura, paesaggi suggestivi, luoghi dove si sono vissute grandi storie d’amore: questo e tanto altro è capace di regalare al visitatore l’Itinerario Romantico, percorso di promozione turistica realizzato da Confcommercio Marche Nord nell’ambito del progetto Itinerario della Bellezza nella provincia di Pesaro e Urbino. Dopo il successo della prima edizione nelle fiere di tutto il mondo, online e nei punti d’accoglienza e d’informazione turistica, è stata presentata la seconda versione, molto più di una guida, ampliata e rinnovata, in italiano e in inglese, che vede l’ingresso del Comune di Sassocorvaro Auditore, che va ad aggiungersi a Cagli, Fossombrone, Gabicce, Gradara.

«All’interno della Provincia di Pesaro e Urbino, nella straordinaria e misteriosa Regione Marche, dove la bellezza è coniugata all’infinito – evidenzia il direttore di Confcommercio Amerigo Varotti – esistono luoghi e città che definire romantici è solo una ovvia constatazione. Come definire, altrimenti, una città balneare come Gabicce Mare con la sua spiaggia dorata, i tanti ristorantini per serate a lume di candela, le passeggiate tra le botteghe e i negozi ed il Parco regionale del monte San Bartolo con sentieri, insenature e panorami mozzafiato? E non sono romantiche, oltre che ricche di storia, le città di Gradara, Fossombrone e Cagli dove si sono vissute grandi storie d’amore? E non è forse Sassocorvaro la città dell’amore conservando le reliquie del Santo Patrono degli innamorati, San Valentino? Luoghi romantici, manifestazioni dedicate agli innamorati nel giorno di San Valentino, in un contesto ambientale di grande fascino in località ricche di storia con un ragguardevole patrimonio artistico e architettonico. L’Itinerario Romantico è un percorso, un viaggio all’interno di un territorio tra i più belli ed affascinanti d’Italia dove poter vivere o rivivere passioni e amori. Proprio come è accaduto, qui, nei secoli scorsi».

Un Itinerario che si affianca agli altri progetti di Confcommercio: «Come l’Itinerario della Bellezza, l’Itinerario Archeologico e l’Itinerario delle Rocche, sono strumenti preziosi per valorizzare questo territorio. La promozione sta dando ottimi risultati, con molte agenzie di viaggio interessate ai luoghi degli itinerari e tanti visitatori attirati dalle nostre bellezze, basti pensare che diversi borghi e musei l’estate scorsa hanno fatto registrare un’affluenza record. Percorsi che rispondono appieno a ciò che cerca un numero sempre maggiore di turisti: luoghi sicuri, dove vivere esperienze autentiche, genuine e che sappiano regalare emozioni. Appena possibile presenteremo i nuovi progetti nelle fiere più importanti».

 

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti