Roma, riapre al pubblico il Mausoleo di Augusto

Print Friendly, PDF & Email
Mausoleo di Augusto, Roma.

Dopo 14 anni di chiusura riapre oggi al pubblico il Mausoleo di Augusto di Roma.


Sono passati 14 anni. Dopo un lungo percorso di restauro riapre oggi al pubblico il Mausoleo di Augusto di Roma. Alla prima fase di restauro conservativo, terminata nel 2019 e realizzata mediante un finanziamento pubblico, segue adesso la fase di valorizzazione del momumento grazie ai fondi stanziati dalla Fondazione TIM. Nonostante il cantiere in corso, il pubblico potrà accedere agli spazi in totale sicurezza. La riapertura è, secondo la Sindaca Virginia Raggi, «il simbolo importante di una ripartenza per la città e per il Paese».

Nella prima giornata ufficiale di visita al Mausoleo di Augusto il Comune di Roma ha deciso per questo di invitare le rappresentanze delle categorie di cittadini particolarmente colpite dalle conseguenze della pandemia. Come sottolinea sempre la Sindaca: «Roma valorizza il suo passato, per guardare al futuro insieme ai cittadini». Presente anche il Presidente della Fondazione TIM, Salvatore Rossi, che si ritiene soddisfatto del lavoro svolto assieme a Roma Capitale, ricordando l’importanza della partecipazione privata alla conservazione e promozione del patrimonio storico-culturale italiano. 

Contestualmente ai lavori di completamento del percorso museale, si è portato avanti anche un iter di riqualificazione dell’area di Piazza Augusto imperatore. Il capolinea dei bus e i parcheggi sono stati infatti spostati, rendendo lo spazio maggiormente fruibile da parte dei cittadini. 

 

Palazzo Barberini Italia in attesa Roma, Palazzo Barberini ospita “Italia in-attesa. 12 racconti fotografici”

 

Visitare il Mausoleo di Augusto 

Sono già sold out le prenotazioni per visitare gratuitamente il Mausoleo fino al 21 di aprile, giorno in cui si celebra il Natale di Roma. Sarà possibile prenotare la propria visita a partire da oggi, 1 marzo, per il periodo dal 22 aprile al 20 giugno. Dal 22 aprile, e per tutto il 2021, l’accesso resterà gratuito per i residenti di Roma, mentre sarà a pagamento per i non residenti (€4 intero, €3 ridotto + €1 di prevendita). 

Le visite, della durata di circa 50 minuti, si svolgeranno dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 16 (con ultimo ingresso alle 15), in ottemperanza alle indicazioni del DPCM vigente, che prevede la chiusura dei luoghi della cultura nel fine settimana. Coloro che hanno prenotato il sabato e la domenica saranno contattati e ricollocati in altre date. A partire dal 22 aprile, inoltre, la visita al Mausoleo di Augusto sarà arricchita da contenuti digitali, in realtà virtuale e aumentata.

 

Mausoleo di Augusto, Roma. Il Mauseoleo di Augusto

 

Fonte: Ufficio Stampa Comune di Roma

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

A Grenoble, nel cuore delle Alpi francesi

Grenoble, cittadina situata tra Francia, Svizzera e Italia, è una destinazione che sorprende, famosa per la qualità della vita. Sorprende davvero Grenoble-Alpes, cittadina immersa nelle ...
Vai alla barra degli strumenti