Il Trono di Spade: un tour dei Sette Regni nell’Irlanda del Nord

Print Friendly, PDF & Email
Il Trono di Spade, sentiero alberato

In occasione dei dieci anni de Il Trono di Spade, un viaggio nell’Irlanda del Nord alla scoperta delle location iconiche della serie.


Quest’anno ricorre il decimo anniversario de Il Trono di Spade, e la HBO ha deciso di celebrare la famosa serie per tutto il mese di aprile con l’evento The Iron Anniversary, rendendo disponibili in una pagina dedicata dei contenuti speciali. Per gli appassionati dei Sette Regni è immancabile un tour nell’Irlanda del Nord, che con il maggior numero di location rispetto al resto del mondo si è senza dubbio guadagnata il titolo di Territorio de Il Trono di Spade.

Giorno 1

Lungo la Causeway Coastal Route

Non c’è da meravigliarsi se la Causeway Coastal Route è stata utilizzata più volte per girare l’ottava stagione del Trono di Spade. Grazie alla sua costa frastagliata e ai paesaggi mozzafiato, ha fatto da sfondo perfetto per molti dei momenti chiave della serie. Camminando lungo il sentiero, si riconosceranno questi luoghi iconici, da Ballintoy Harbour (The Iron Islands) a Dark Hedges (The King’s Road) e torneranno alla mente le scene drammatiche che si sono svolte lì.

Dragon’s eye-view

L’avventura in elicottero sui Sette Regni sarà un’esperienza unica, per sentirsi come Daenerys mentre vola nei cieli cavalcando uno dei suoi draghi. I luoghi iconici visti dall’alto rappresentano uno spettacolo irripetibile. L’esperienza renderà ancora più chiaro il motivo per cui l’Irlanda del Nord è stata la scelta più ovvia al momento di decidere le location delle riprese. Gli ospiti vivranno, così, un momento esclusivo che offrirà loro anche la possibilità di vedere il Giant’s Causeway e il ponte di corda di Carrick-a-rede da una prospettiva differente. Una grande opportunità anche a livello fotografico.

PiratinViaggio: 7 location spettacolari per non dimenticare il Trono di Spade

Giorno 2

Visita a Grande Inverno

Castleward, il luogo delle riprese di Grande Inverno, è la fortezza della famiglia Stark. Visitare questo luogo significa avere l’opportunità di sentirsi come uno Stark che torna a casa dopo giorni trascorsi a viaggiare su King’s Road. E per entrare ancora di più nello spettacolo durante la visita guidata nell’armeria e nella fucina sarà possibile mettersi alla prova con il tiro con l’arco, per misurare le proprie capacità in caso di un’invasione di bruti, e incontrare i metalupi.

Banchetto di Game of Thrones

La giornata da Stark non è ancora finita. Sarà possibile degustare l’identico menu del banchetto preparato per la visita del re Robert e della regina Cersei. Una scena fondamentale dello spettacolo, che ci ha mostrato il lato oscuro di Joffrey e lo status di outsider di Jon Snow come figlio bastardo di Ned. Al The Cuan, dove si svolge la cena, gli ospiti, vestiti come degli Stark, banchetteranno nella sala da pranzo ispirata alla sala dei banchetti di Grande Inverno.

Magica Irlanda tra miti e leggende

Fonte: Tourism Ireland

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti