Vacanze post-Covid: cosa si aspettano i viaggiatori

Print Friendly, PDF & Email
Viaggi, valigia

Un sondaggio condotto da eDreams mostra le richieste degli italiani e non solo per i viaggi nel post pandemia.


Con l’arrivo della primavera e l’avvicinarsi dell’estate, dopo un anno di pandemia gli italiani non vedono l’ora di tornare a viaggiare. Edreams ODIGEO ha cercato quindi di capire cosa si aspettano i viaggiatori dai player del comparto turistico per le vacanze post-covid. A tal scopo, l’agenzia di viaggio online ha condotto a fine gennaio un sondaggio indipendente tra la popolazione italiana adulta. In particolare, il 68% degli intervistati ha dichiarato che vorrebbe una più ampia scelta nell’offerta tra compagnie aeree e provider di alloggi rispetto a quando prenotava prima della pandemia. 

Sempre dal sondaggio emerge poi che per il 50% dei viaggiatori il primo criterio di scelta è il prezzo, seguito al secondo posto, con il 36% delle preferenze, dalla comodità dell’itinerario di viaggio. Solo un viaggiatore su dieci valuta invece come elemento prioritario al momento della prenotazione il brand della compagnia aerea. Lo sottolinea anche Pablo Caspers, Chief Travel Officer di eDreams: «Le persone […] stanno valutando come prioritari altri fattori rispetto a criteri come il tempo di volo, l’aeroporto di partenza e la destinazione delle vacanze. I viaggiatori sono alla ricerca di tariffe competitive, itinerari comodi, politiche di prenotazione flessibili, copertura assicurativa Covid-19 e alti standard in termini di sicurezza e pulizia».

 

Barche a Portofino, in Liguria. Vacanze in barca 2021: l’Italia è la destinazione top

 

I trend fuori dall’Italia

Se si considerano le tendenze degli altri Paesi, si nota che i più attenti al prezzo sono i portoghesi, con il 71% dei voti che identificano questo criterio come il più importante al momento della pianificazione del viaggio. Seguono gli spagnoli (61%) e gli svedesi (59%). I viaggiatori che invece scelgono in base alla comodità del tragitto sono perlopiù italiani (36%), americani (35%) e tedeschi (31%). Per quanto riguarda, infine, il brand della compagnia aerea, al primo posto si trovano gli Stati Uniti (25%), seguiti a parecchi punti percentuali di distanza da Regno Unito (12%) e, a pari merito, Italia, Francia e Germania (11%). 

 

Natura Italia Estate 2021: cosa sognano gli italiani dopo un anno di pandemia

 

Fonte: Ufficio Stampa eDreams ODIGEO Italia 

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti