Roseto comunale di Roma, aperto e gratuito fino al 13 giugno

Print Friendly, PDF & Email
Roseto comunale di Roma

Il roseto comunale di Roma è aperto al pubblico gratuitamente tutti i giorni fino al 13 giugno. 


Situato in via di Valle Murcia, ai piedi dell’Aventino, il roseto comunale di Roma ospita una collezione botanica di oltre 1.100 varietà di rose provenienti da tutti i continenti. Si tratta di un luogo incantevole, ideale per una passeggiata all’aria aperta, che offre un magnifico spettacolo di fioriture. Sarà possibile visitarlo gratuitamente tutti i giorni dalle ore 8.30 alle 19.30, fino al 13 giugno. Il giardino è curato dai tecnici del Servizio Giardini capitolino ed è suddiviso in due aree. La prima – Collezione – è costituita da vialetti a forma di menorah, il candelabro a sette braccia, in memoria dell’antico cimitero ebraico che sorgeva proprio in quest’area. La seconda è invece il Concorso

Fino al 15 maggio si potrà passeggiare tra i cespugli della collezione botanica, arricchita da 340 nuove piante. Sono stati inoltre ideati nuovi totem e leggii per permettere di riconoscere le diverse varietà di rose. Tra queste, ci sono le Rosa Chinensis Virdiflora dai petali di color verde e la Rosa Mutabilis, il cui fiore in cinque giorni cambia colore 7 volte: il bocciolo rosso diventa arancione schiudendosi, poi giallo, crema, rosa chiaro, rosa intenso e cremisi. Dal 16 maggio al 13 giugno aprirà invece l’area che ospita le piante partecipanti al concorso internazionale Premio Roma. La manifestazione, attiva dal 1933, inaugura ogni anno a maggio la stagione degli eventi dedicati proprio alle rose.

 

Roseto Italia, Liguria Giornate FAI di primavera, 3 aperture speciali

 

Il roseto comunale è aperto tutti i giorni gratuitamente dalle ore 8.30 alle ore 19.30. Le visite guidate sono sospese.

Fonte: Turismo Roma

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti