Siti Unesco della Sicilia: le 7 meraviglie dell’isola

Print Friendly, PDF & Email
Sito unesco sicilia

Sono sette i siti Unesco della Sicilia, a cui si aggiungono quattro beni immateriali.


I siti Unesco della Sicilia sono una testimonianza dell’importanza storica, artistica e culturale dell’isola e ne risaltano le peculiarità naturalistiche. Sono sette, a cui si aggiungono quattro beni immateriali: la dieta mediterranea, la vite ad alberello di Pantelleria, l’arte dei muretti a secco e l’opera dei pupi. Il primi beni Unesco ad essere inseriti nella World Haritage List Unesco (1997) sono il Parco Archeologico di Agrigento e la Villa Romana del Casale di Piazza Amerina, esempi della cultura greco-romana dell’isola. 

Altro riconoscimento è arrivato con l’iscrizione a Patrimonio dell’Umanità, nel 2002, delle città tardo-barocche della Valle di Noto. Sono otto, situate nel sud-est dell’isola: Caltagirone, Militello Val di Catania, Catania, Modica, Noto, Palazzolo, Ragusa e Scicli. Si tratta di siti ricostruiti dopo il terremoto del 1693, diventati nel tempo esempi unici di architettura, urbanistica ed edilizia. Poi, nel 2005, anche Siracusa e la necropoli rupestre di Pantelleria sono stati riconosciuti siti Unesco. L’ultimo, nel 2015, è arrivato con la proclamazione a bene Unesco di Palermo e delle cattedrali di Cefalù e Monreale

 

Salina, Sicilia Da Trapani a Marsala sulla Via del Sale

 

Siracusa e la necropoli di Pantelleria testimoniano la cultura greco-romana della Sicilia. La cattedrale di Palermo, il Palazzo reale e il Palazzo della Zisa, la Chiesa di San Cataldo, la Cappella Palatina, la Chiesa di Santa Maria dell’Ammiraglio, il Complesso di San Giovanni degli Eremiti, il Ponte dell’Ammiraglio, la Cattedrale di Cefalù e quella di Monreale sono invece di influenza arabo-normanna. Non poteva poi non essere considerato Patrimonio dell’Umanità il protagonista della natura siciliana: l’Etna, riconosciuto nel 2013, insieme alle isole Eolie.

World Tourism Event for World Heritage Sites

È in calendario a Padova, dal 23 al 25 settembre 2021, il World Tourism Event for World Heritage Sites. Si tratta di un salone mondiale dedicato al turismo, dove si potranno conoscere tutti i siti Unesco d’Italia e del mondo. Per chi voglia partecipare o esporre si consiglia di visitare il sito www.wtevent.it. 

 

Parchi letterari Sicilia Parchi letterari della Sicilia: un itinerario alla scoperta di autori e luoghi

 

Fonte: World Tourism Event

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Cile: 10 esperienze da non perdere

Tutte le meraviglie del cielo e della terra sono inconsapevoli. Alda Merini Paesaggi strabilianti, suggestivi luoghi avvolti da un velo di mistero: per gli amanti ...
Vai alla barra degli strumenti