Vacanze in Trentino: 10 consigli per la prossima estate

Print Friendly, PDF & Email
Estate in Trentino

Visit Trentino ha ideato 10 proposte a cui ispirarsi per organizzare le prossime vacanze estive. 


La primavera anticipa l’estate ed è generalmente il momento in cui si iniziano a fare piani per le vacanze. Per questo motivo, Visit Trentino ha ideato 10 proposte a cui ispirararsi per organizzare il prossimo viaggio. Consigli che rispondono alla domanda “Cosa vorresti per quest’estate?“.

 

Cascata Trentino 8 cascate nascoste da scoprire in Trentino

Camminare tra meleti e castelli, come dame e cavalieri del Medioevo

Trascorrere una giornata in compagnia degli amici più cari, tra una passeggiata mattutina in Val di Non, un picnic e una visita al Castello Thun

Trovare la colazione pronta, con il latte fresco

Gustare una colazione a base di prodotti freschi: dal latte puro e gustoso allo yogurt, da mangiare con la frutta fresca e il burro da spalmare sul pane. 

Un’arrampicata con vista

Arrampicare sulla roccia calcarea delle falesie del Garda Trentino, famose in tutto il mondo e frequentate dai più grandi atleti italiani e stranieri. 

Fare i tuffi dal pontile

Tuffarsi nel Lago di Levico e scoprire che l’acqua è più calda di quello che ci si aspettava da un lago in Trentino. Passare una vacanza all’insegna dell’ambiente nella Valsugana, la prima destinazione al mondo certificata per il turismo sostenibile. 

Pedalare, pedalare, pedalare fino a raggiungere la cascata

Pedalare lungo un sentiero che si fa via via più difficile, senza abbandonare mai la sella, fino a raggiungere le cascate di Valorz.

 

Strutture eco-friendly del Trentino. Via Visit Trentino. Eco-friendly e accoglienti: le strutture green in Trentino

Conquistare il panorama un passo dopo l’altro

Studiare l’itinerario, preparare lo zaino, indossare gli scarponi e partire dai prati della Val Duron per salire al Lago di Antermoia, uno smeraldo incastonato fra le Dolomiti, tra le mete da non perdere per vacanze in Trentino.

Fare “a chi resiste di più” nell’acqua ghiacciata

Camminare nella selvaggia Val Nambrone, lungo uno dei percorsi Dolomiti Natural Wellness. Qui il Sarca, prima di iniziare la discesa verso il Garda, crea piccole piscine dall’acqua gelida, ma dal benessere assicurato.

Lanciare l’amo oltre l’ostacolo

Risalire il Travignolo con gli stvali di gomma alti per scoprire cosa si prova, nel bel mezzo della vegetazione più selvaggia, a fare “un buon lancio”, per assicurarsi la cattura di una trota marmorata, da tenere o da liberare subito dopo.

Salire sulla luna

Esplorare i paesaggi lunari dell’Altopiano delle Pale di San Martino, misterioso tavolato di pietra dolomitica sospeso ad oltre 2.500 metri d’altezza, è un’avventura di più giorni da fare con gli amici, passando la nottata in rifugio. 

Bere del Trentodoc

Una passeggiata con gli amici sulle sponde del Lago di Garda, quando già l’aria si rinfresca in vista della sera, con cena a base di specialità locali accompagnate da vino rigorosamente Trentodoc.

 

Rifugio San Pietro, Trentino Trentino Alto Adige, 6 passeggiate in rifugio

 

Fonte: Visit Trentino

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti