Notti in quota a Cormayeur per le Outdoor Nights

Print Friendly, PDF & Email
Cormayeur

Quest’estate la montagna si vive anche di notte a Cormayeur, tra escursioni, stelle, sport e gastronomia ad alta quota. 


Le Outdoor Nights Cormayeur aprono le porte a una serie di esperienze uniche nell’arco alpino da vivere dopo il tramonto.

Si camminerà tra pascoli e boschi, imparando i segreti delle costellazioni; si cenerà in rifugio oppure si prenderà parte ad attività sportive, come il golf o l’arrampicata. Ma si potrà anche ammirare il Monte Bianco dall’omonimo Skyway, aperto eccezionalmente in orario serale, per un aperitivo con vista sul tramonto più alto d’Italia. 

Le attività proposte

Tra le iniziative organizzate dagli operatori del turismo ci saranno le “Vaghe stelle dell’Orsa”: la passeggiata serale organizzata da Trekking Habitat giovedì 29 luglio, dalle 21.00 alle 23.30, dedicata al cielo notturno. Si camminerà, accompagnati da guide naturalistiche, alla luce della luna, sotto il manto di tantissime stelle, grazie all’assenza di inquinamento luminoso. Si avanzerà lentamente, con i sensi all’erta e lo sguardo puntato al cielo, scoprendo storie e miti legati alle costellazioni: Cassiopea, l’Orsa Maggiore, Antares.

Martedì 3 agosto l’appuntamento sarà invece in Val Ferret, al Golf Club Courmayeur et Grandes Jorasses, dove alle 21.00 si svolgerà una gara notturna aperta a soci ed ospiti: la Grande Stevens International

Lunedì 16 agosto si cambierà scenario: l’appuntamento sarà alle 21.15 in Val Veny, per l’osservazione delle stelle a cura dell’Osservatorio Astronomico della Regione Valle d’Aosta. L’Osservatorio guiderà i partecipanti verso le stelle, in una metaforica scalata, illustrando astri e costellazioni visibili grazie a uno speciale puntatore laser. Mentre in caso di maltempo l’osservazione ad occhio nudo lascerà il posto alle riprese effettuate con i telescopi di Saint-Barthélemy.

In compagnia delle guide alpine di Cormayeur, mercoledì 18 agosto alle ore 21.00 ci si ritroverà  ad Entrelevie, a un km dalla frazione di Dolonne, e precisamente alla palestra di arrampicata all’aperto, illuminata per consentire allenamenti e scalate. Un appuntamento gratuito adatto a tutti, anche ai neofiti, che potranno apprendere le basi di questa disciplina. 

Cormayeur Outdoor Nights si chiuderà infine con l’escursione notturna con gustosa cena in rifugio organizzata da Sirdar Montagne. Sabato 21 agosto, alle 18.30, si partirà da Arp Nouvaz, in Val Ferret, per raggiungere il rifugio Elena con le torce elettriche, camminando in uno scenario naturale maestoso. Giunti alla meta si cenerà nella cantina di stagionatura dei formaggi, appena ristrutturata.

 

Montagna in sicurezza, escursionista 10 consigli da seguire per vivere la montagna in sicurezza

 

Fonte: Cormayeur Outdoor Nights

 

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti