Isole maltesi: le migliori spiagge da raggiungere in yacht

Print Friendly, PDF & Email
malta yacht via visit malta

Ecco alcune fra le mete più imperdibili dell’Arcipelago, per gli appassionati di snorkeling, spiagge e navigazione.

Le acque che circondano le Isole maltesi sono note per la loro trasparenza. L’arcipelago è benedetto da oltre 300 giorni di sole l’anno e la costa di Malta, Gozo e Comino si inserisce in un contesto naturale e paesaggistico unico. Tutto questo rende Malta una meta perfetta da esplorare in barca. Ecco quindi alcune delle migliori località che rappresentano un must da raggiungere a bordo di uno yacht.

 

Gozo: le 5 attrazioni più belle dell’Isola

 

Delimara

Situata nell’area meridionale di Malta, Delimara si trova tra le tradizionali cittadine di pescatori di Marsaskala e Marsaxlokk. Il comune comprende luoghi meravigliosi come la famosa St. Peter’s Pool e la baia di Kalanka.

Il mare di St. Peters Pool è cristallino con colori che variano dall’azzurro al verde chiaro, offrendo varie opportunità per lo snorkeling. Le rocce piatte intorno alla St Peter’s Pool sono perfette per sdraiarsi a prendere il sole, mentre gli scogli più alti offrono riparo quando il sole si fa troppo caldo.

Vicino a St. Peter’s Pool  c’è la più tranquilla baia di Kalanka, una delle piscine naturali più belle e spettacolari di Malta, piccolo gioiello  ben nascosto nel sud-est di Malta.

 

Delimara via visit malta

Delimara. Via Visit Malta.

 

Comino

Comino, che è la terza delle Isole Maltesi, situata tra Malta e Gozo e misura appena 3,5 mq. Ospita la Torre di Santa Maria, che risale al 1416 e anche una piccola cappella romana situata appena sopra la baia di Santa Marija.

L’hotspot più famoso di Comino è la Laguna Blu: una distesa di acque cristalline tra Comino e la più piccola Cominotto. I colori e lo scenario della Laguna Blu sono un highlight di qualsiasi vacanza a Malta: molti registi hanno scelto di girare qui numerose scene di film. L’ideale è arrivarci in serata, quando c’è meno gente e per godere dei tramonti.

Già che siete arrivati a Comino, vale la pena andare a visitare anche la piccola baia di Santa Maria, deliziosa spiaggia sabbiosa, più tranquilla e meno gettonata della Laguna Blu, perfetta per chi preferisce rilassarsi. La baia di Santa Maria ha acque poco profonde e limpide.

 

Comino. Via Visit Malta.

Comino. Via Visit Malta.

 

Baia di Dwejra

Situato all’estremità occidentale di Gozo, Dwejra era un tempo il luogo dove si ergeva la famosa Finestra Azzurra che, purtroppo, è crollata e caduta nelle profondità dell’acqua qualche anno fa a causa di una mareggiata. Tuttavia, questa zona merita comunque una visita con lo yacht. Degne di nota sono le formazioni costiere che hanno dato origine anche all’Inland Sea, il mare interno che è visitabile in barca attraversando una grande fenditura nella roccia. Considerata anche la vicina Fungus Rock e il Blue Hole, questa zona è un’area amata da chi pratica sub per i suoi fondali.

 

Dwejra. Via Visit Malta.

Dwejra. Via Visit Malta.

 

Il Porto Grande

Il Grand Harbour è uno dei porti naturali e incontaminati più belli del mondo. Ampiamente conosciuto come il Porto di Valletta, è ricco di storia e viste panoramiche che si aprono sulle mura fortificate che circondano Valletta e le Tre Città. Entrare in questo porto via mare garantisce un’esperienza davvero mozzafiato. Una volta arrivati, si può anche gettare l’ancora in una delle marine turistiche e fermarsi a gustare pesce fresco e vino locale ammirando il panorama.

Sliema

Dall’altra parte della piccola penisola su cui si trova la capitale Valletta, si trovano Sliema e l’isola Manoel, un altro luogo iconico per l’industria cinematografica di Malta ed un’altra vista mozzafiato. Sliema è il posto perfetto dove dirigersi per fare un po’ di shopping perché è considerata il centro commerciale e di intrattenimento dell’isola, oltre ad essere il punto più glamour di tutte le Isole Maltesi.

 

Equitazione a Malta e Gozo: escursioni a cavallo consigliate

 

Ghar Lapsi

Ghar Lapsi si trova nel comune Siggiewi, sulla costa meridionale di Malta ed è una piccola insenatura rocciosa, oltre che essere uno dei pochi luoghi in cui è possibile accedere al mare dalla riva nella zona meridionale di Malta.

Affiancato dalle scogliere di Dingli e a due passi dalla piccola isola di Filfla, Ghar Lapsi è un posto ideale dove navigare.

Ghar Lapsi offre molti siti di immersione poco profondi: uno straordinario complesso di grotte sottomarine lunghe più di 40 metri con molteplici crepe e buchi che consentono di ricevere molta luce solare, diverse barriere coralline con alcune belle pareti e grotte (Finger Reef, Middle Reef e Black John).

Fonte: Visit Malta.

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

maltayacht

Vai alla barra degli strumenti