Un viaggio all’insegna dei sapori in Versilia

Print Friendly, PDF & Email
Versilia Fonte: Visit Tuscany

Una mini-guida dedicata alle tipicità della zona, per un viaggio tra prodotti tipici e ricette del territorio.


Per conoscere i piatti di questa tradizione, vi proponiamo una mini-guida ai sapori tipici della Versilia, con particolare attenzione alle preparazioni a base di pesce.

1. Viareggio

Partiamo da Viareggio, principale porto della Versilia dove ci aspetta uno dei piatti della più antica tradizione versiliese: le cèe in padella, fatte con aglio e salvia, recentemente reinterpretate con l’aggiunta di una grattatina di scorza di limone. Particolarmente radicato nella tradizione viareggina, questo piatto veniva originariamente preparato con gli avannotti delle anguille (detti appunto cieche). Nottetempo, venivano pescati mentre risalivano la foce del fiume Burlamacca dal lato della Torre Matilde. Oggi questa pesca è vietata e le cieche in commercio provengono da allevamento.

Sempre a Viareggio, non possiamo mancare di assaggiare gli sparnocchi con fagioli, ricetta che unisce i sapori di campagna a quelli di mare, impiegando un tipo di crostaceo locale simile alle cicale.

2. Camaiore

Se ci si sposta verso Camaiore, potremo assaggiare la Scarpaccia, tradizionale tortino di verdure molto saporito che qui, a differenza del resto della provincia, si realizza salato.

A Lido di Camaiore non può mancare un assaggio di risotto con seppie e bietole, altra preparazione che mescola i frutti del mare a quelli della terra. Oppure il polpo, che viene preparato senza pomodoro, spesso con le patate.

Ricette rese fragranti dal tipico sapore degli oli provenienti dai frantoi locali.

Toscana Fonte: Visit Tuscany Un viaggio in Toscana tra cinema e gusto

Risalendo la costa verso nord, andiamo a scoprire il cacciucco, cotto nella tradizionale pentola di ghisa, che in Versilia, rispetto alla tradizione livornese, viene presentato in una versione meno piccante e ampiamente ingentilita dalla presenza di crostacei e frutti di mare che donano il caratteristico retrogusto amabile.

Fra i primi piatti, si consigliano anche gli spaghetti alla trabaccolara o coi cannolicchi. Come secondo piatto, appuntamento con la grigliata di pesce accompagnata dalla fragranza dell’olio extravegine Toscano IGP.

noleggio auto d'epoca per caccia al tesoro in toscana via slow drive Auto d’epoca: noleggio e caccia al tesoro in Toscana

3. Forte dei Marmi

Forte dei Marmi, infine, tra le località più esclusive e conosciute in tutta Europa, vanta una tradizione gastronomica d’eccezione. Una cucina a base di pesce ricercato e ristoranti con chef di fama mondiale.

Fonte: Visit Tuscany

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti