Costiera Amalfitana in paracadute: dove praticarlo

Print Friendly, PDF & Email
costiera amalfitana paracadute via travel marketing

La Costiera Amalfitana possiede un incredibile patrimonio paesaggistico. Oltre a visitarla via terra o via barca, la si può ammirare anche da un altro punto di vista.

La Costiera Amalfitana è una terra fatta di coste alte a picco sul mare, insenature popolate da case colorate, piccoli villaggi dei pescatori, acque limpidissime e tramonti infuocati. Se via terra e via mare la Costiera è uno dei tratti più belli e caratteristici della nostra penisola, dall’alto è davvero un sogno. Il paracadutismo, anche chiamato skydiving, offre ai più coraggiosi e ai più temerari la possibilità di ammirare da circa 4500 metri di altezza questo luogo famoso in tutto il mondo.

Il paracadutismo e la Costiera Amalfitana sono il connubio perfetto per vivere un’esperienza da provare almeno una volta nella vita. Il lancio con il paracadute in tandem consiste nel lanciarsi da un aereo saldamente agganciati ad un istruttore. Rappresenta sicuramente il metodo più semplice e veloce per provare l’ebrezza della caduta libera.

Per questa attività non sono necessari particolari corsi o istruzioni, l’istruttore guiderà il passeggero per tutta la durata del lancio e basterà partecipare ad un breve briefing a terra tenuto da uno staff di paracadutisti esperti. Questa straordinaria esperienza dello skydiving possono viverla davvero tutti, è infatti pensata per soddisfare tutti i livelli di esperienza, possono lanciarsi paracadutisti esperti, persone che hanno già avuto esperienze di lanci in tandem, ma anche chi non lo ha mai fatto prima. Il punto di partenza è l’aeroporto di Salerno, facilmente raggiungibile dalla Costiera Amalfitana dove si può alloggiare all’Hotel Santa Caterina, un albergo a picco sul mare.

 

Costiera Amalfitana: i luoghi più inediti da visitare

 

Sospesi fra i cieli del Sud

Una volta saliti in aereo, dopo circa 15 minuti dal decollo si raggiunge la quota di 4500 metri e il punto esatto per il lancio, all’apertura dei portelloni si è travolti da una straordinaria emozione, la Costiera Amalfitana da un punto di vista cosi alto è veramente qualcosa di unico e meraviglioso, poi arriva il momento del salto nel vuoto, per i primi 60 secondi si vola liberamente con il paracadute chiuso a 200 km/h ed è in questo momento che si prova un profondo senso di libertà dato dalla caduta libera, essere sospesi tra il cielo azzurro e il mare blu è una sensazione difficile, se non impossibile da descrivere. 

Tutte le insenature, le baie, le case arroccate, le grandi rocce a picco sul mare si possono ammirare dall’alto, cullati dall’aria con solo il rumore del vento e del mare. All’apertura del paracadute, a circa 1500 metri di altezza, si inizia a veleggiare più lentamente verso la superficie per atterrare dolcemente.

Tutte le fasi del lancio, della caduta libera e dei momenti salienti sono ripresi e documentati da un paracadutista esperto dotato di telecamera per rivivere e condividere con amici e parenti questa incredibile avventura di cui si è stati protagonisti.

 

Una vacanza spettacolare in barca in costiera amalfitana

 

L’Hotel Santa Caterina

Il paracadutismo è un’esperienza con una scarica di adrenalina senza paragoni. Dopo una giornata cosi esaltante, cosa c’è di meglio di un bel massaggio rilassante? L’Hotel Santa Caterina di Amalfi offre ai propri ospiti la possibilità di usufruire della spa del centro benessere. Qui le mani delle terapiste eseguono trattamenti specifici, rigeneranti massaggi agli agrumi e terapie specifiche per ritrovare l’armonia del corpo e della mente.

In particolar modo il massaggio al limone Oro di Amalfi è estremamente rilassante. Stimola punti specifici del corpo, i Chakra, e ristabilisce l’equilibrio energetico e psico-fisico. L’olio a base di limone ha, inoltre, un effetto tonificante, levigante, purificante e vitaminizzante.

Oltre agli oli essenziali al profumo di limone si può scegliere tra altre fragranze come cedro, bergamotto, arancio, mandarino, menta e rosmarino. Tra gli sport estremi il paracadutismo è il più famoso e forse anche quello più amato. Guardare la Costiera Amalfitana dall’alto è un incredibile storia da raccontare e un ricordo indelebile da tenere nel cuore e nella mente.

Fonte: Hotel Santa Caterina.

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti