Dove mangiare a Parigi: consigli per tutti i gusti

Print Friendly, PDF & Email
Parigi ristoranti, bar

Se si sta per affrontare un viaggio a Parigi, ecco alcuni luoghi da non perdere per provare le specialità tipiche francesi. 


La capitale francese è una città che si presta a tante e diverse esperienze. Ecco alcuni dei luoghi più caratteristici dove mangiare a Parigi, per tutti i gusti. 

Per una cena chic

Per una cena chic, costosa ma di qualità, si consigliano, in particolare:

  • CoCo Paris, ristorante di tendenza nel palazzo dell’Opera;
  • Loulou Paris Restaurant, ristorante del Musée des Arts Décoratifs: la location ideale per una pausa gourmet nel verde del Jardin des Tuileries;
  • Le Chardenoux, storico bistrot parigino dallo stile art nouveau nell’XI arrondissement

Per un pasto tutto parigino in un tipico bistrot

Per una sosta tutta parigina in un bistrot tipico, ecco 3 luoghi meno costosi dei precedenti, con piatti tradizionali:

  • La Palette, nel quartiere latino, in rue de Seine: una caffetteria storica della città, frequentata negli anni Trenta da pittori del calibro di Cézanne, Picasso o Braque;
  • Maison Sauvage, nel quartiere di Saint-Germain-des-Prés, un ristorante di due piani e una terrazza, con la facciata ricoperta da piante;
  • La Méditerranée, situato di fronte al teatro dell’Odéon, con affreschi che evocano il Mediterraneo.

Per un brunch o un tè

Infine, ecco i posti dove mangiare a Parigi se si ha voglia di un brunch o di un tè:

  • République of Coffee, perfetto per un brunch a prova di Instagram;
  • L’Heure Gourmande, sala da tè piccola, ma caratteristica;
  • Yellow Tucan, a pochi passi da Place de la Bastille;
  • Angelina Paris, altra sala da tè tipica, fondata nel 1903 e diventata nel tempo sinonimo di eleganza e prestigio. 

 

Parigi Parigi: tour dei luoghi più famosi dei film
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

ciboParigi

Vai alla barra degli strumenti