Intervista a Stefano Marzetti Executive chef del ristorante ‘Il Mirabelle’ – Roma

Print Friendly, PDF & Email

Intervista allo chef Stefano Marzetti, una stella Michelin, Executive  de ‘Il Mirabelle’ ristorante gourmet dell’Hotel Splendide Royal con panorama mozzafiato sulla skyline romana.


Territorio, innovazione, tradizione sono i tratti distintivi dello chef Stefano Marzetti, che affonda le radici nelle sue origini con una raffinata ricerca di materie prime umbre e romane.

Mamma romana, un’antica trattoria di famiglia dove si fa le ossa fin da bambino tra profumi e ricette tradizionali.

Nel periodo in cui le settimane delle famiglie erano cadenzate dal ritmo rassicurante di piatti che si ripetevano in giorni prefissati: giovedi gnocchi, venerdi pesce, domenica lasagna o cannelloni… un po’ come i palinsesti della TV dell’epoca: lunedi il film, giovedi il quiz, sabato il varietà… Stefano costruisce la sua memoria sensoriale.

E la memoria di quei sapori torna inconsapevole, o forse no, nei suoi menù che ricercano prodotti locali, come la roveja umbra, legume tipico dell’area spoletina e dei monti Sibillini, e ricette antiche da reinterpretare, come gli gnocchi del giovedi così riformulati: “Gnocchi di patate di Viterbo al nero di seppia con tonno crudo, spuma di yuzu e bottarga di muggine”

Il luogo del cuore dello chef?
La zona del Gianicolo, quella dell’inizio del film ‘La grande bellezza’ di Paolo Sorrentino, da cui perdersi nella grande bellezza di Roma.

Intervista realizzata in occasione del Vinòforum 2021 – Roma

Roma. Itinerario romantico
I dolci della cucina romana
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti