Palazzo Cipolla: in arrivo la prima mostra monografica di Quayola

Print Friendly, PDF & Email
Palazzo Cipolla, Quayola

Dal 29 settembre Palazzo Cipolla a Roma ospiterà la prima mostra monografica di Quayola, dal titolo Quayola re-coding.


Artista di origini romane e londinese di adozione, tra gli esponenti più importanti della media-art a livello internazionale, Quayola esporrà a Palazzo Cipolla la sua prima mostra monografica. Dal 29 settembre 2021 al 30 gennaio 2022 il museo farà da cornice a quasi tutta la produzione dell’artista, ospitando opere realizzate tra il 2007 e il 2021.

Il progetto espositivo si sviluppa in tre aree tematiche: iconografia classica, sculture non finite, e tradizione della pittura di paesaggio. Avvalendosi di sistemi robotici di intelligenza artificiale e stringhe di codice generativo, Quayola ricodifica la storia dell’arte attraverso una nuova prospettiva, utilizzando un linguaggio innovativo capace di riflettere la sua visione poetica del mondo digitale. L’artista esplora le infinite possibilità di formalizzazione dell’idea creativa attraverso la moltitudine di opportunità che la tecnologia gli offre. Il processo di ricerca diventa così la base dell’opera d’arte stessa. 

Dipinti rinascimentali e del barocco sono trasformati in complesse composizioni digitali attraverso metodi computazionali, e sculture ispirate alla tecnica michelangiolesca del non-finito sono scolpite mediante mezzi robotici. Sviluppando un corpo di lavoro che assume sia una forma immateriale (come i video) che materiale (come le stampe o le sculture), l’artista ci illumina così sul paradosso dell’immaterialità che è di fatto una nuova forma di materialità. 

La mostra è promossa dalla Fondazione Terzo Pilastro – Internazionale presieduta dal Prof. Avv. Emmanuele F. M. Emanuele, è realizzata da Poema con il supporto organizzativo di Comediarting e Arthemisia ed è curata da Jérôme Neutres e Valentino Catricalà.

 

Damien Hirst Foto: Lucio Ghilardi Fonte: Galleria Gagosianonte: Damien Hirst in mostra alla Galleria Gagosian di Roma

Quayola re-coding

29 settembre 2021 – 30 gennaio 2022

Roma, Palazzo Cipolla

Orari di aperturadal martedì alla domenica, dalle 10 alle 20 (il servizio di biglietteria è attivo fino alle 19)

Costo dei biglietti

  • Intero: € 6;
  • Ridotto: € 3 (giovani fino a 26 anni, adulti oltre i 65 anni, forze dell’ordine e militari, studenti universari, giornalisti, titolari di apposite convenzioni);
  • Gratuito per bambini sotto i 6 anni, visitatori diversamente abili incluso 1 accompagnatore, 1 accompagnatore per ciascun gruppo prenotato, membri ICOM, guide turistiche della Regione Lazio con patentino.

 

Caravaggio Fonte: Agenzia Nazionale Tursimo Roma Un tour tra le opere di Caravaggio a Roma

 

Fonte: Palazzo Cipolla

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti