Pulau Payar Marine Park: alla scoperta dell’oasi marina in Malesia

Pulau Payar Marine Park via malaysia travel

Quattro isole disabitate dove, fra immersioni e trekking, è possibile scoprire l’ambiente marino e le sue creature.

Il Pulau Payar Marine Park in Malesia è una destinazione popolare per lo snorkeling e le immersioni. Considerato il più antico santuario del parco marino della zona, è composto da quattro isole: Pulau Kaca, Pulau Lembu, Pulau Segantang e Pulau Payar, che è la più grande delle quattro. Tutte le isole sono disabitate e nessuna offre alloggio ai visitatori.

L’ampia gamma di barriere coralline, tra cui Tubastrea Micrantha e Semi-Precious Antipathes, rappresenta l’unicità del santuario, con varie specie di pesci esotici che vagano per l’area, come barracuda, pesci pagliaccio, carangidi occhi di cavallo e squali pinna nera.

Anche se disabitato, il parco marino offre ancora un elenco di servizi come tavoli da picnic, aree barbecue, gazebo e servizi igienici per il pubblico, rendendolo una destinazione di vacanza ideale per tutta la famiglia. Ecco quali attività è possibile svolgervi.

 

Spiagge alle Isole Seychelles: le 5 migliori

 

Attività marine e non solo

Uno dei migliori siti di immersione a Pulau Payar è il Coral Garden, una sezione appartata del parco che offre il posto migliore per gli appassionati di immersioni per rimanere a bocca aperta con i ricchi coralli colorati e le creature marine. Il parco offre anche un’area di osservazione su piattaforma galleggiante per coloro che non vogliono bagnarsi.

 

La fauna marina della barriera corallina. Via Malaysia Travel.

La fauna marina della barriera corallina. Via Malaysia Travel.

 

Oltre alle immersioni e allo snorkeling, anche il nuoto nelle calme acque riparate è un’attività popolare. Un’altra attività unica consiste nel nutrimento dei cuccioli di squalo, che offre ai visitatori la possibilità di avvicinarsi alle adorabili creature. Oltre a ciò, il parco offre anche percorsi escursionistici a coloro che desiderano praticare un’attività non marina.

Ulteriori informazioni

Come area di conservazione marina, il Pulau Payar Marine Park promuove l’ecoturismo per garantire un equilibrio ecologico di lunga data della vita marina. I visitatori dovrebbero astenersi dal rimuovere dall’ecosistema coralli, conchiglie o organismi marini. Oltre a ciò, è vietata anche la pesca.

Durante l’alimentazione dei cuccioli di squalo, i visitatori devono assicurarsi di mantenere una distanza di sicurezza e astenersi dal toccarli.

Il Pulau Payar Marine Park si trova a soli 30 chilometri dall’isola principale di Langkawi. Dal molo di Kuah, ci vogliono 45 minuti di motoscafo per raggiungere il parco marino.

Fonte: Malaysia Travel.

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti