Zuppa al vino: la ricetta tipica dell’Alto Adige

Print Friendly, PDF & Email
zuppa vino via suedtirol

Brodo, uova e panna sono solo alcuni degli ingredienti di questa tradizionale pietanza altoatesina, ideale per la stagione più fredda in arrivo.

Tipica ricetta dell’Alto Adige, la zuppa al vino è un classico ideale per la stagione autunnale andando verso il grande freddo invernale. Si tratta di una preparazione semplice ma composita, ideale per scoprire i sapori di questa Regione.

Informazioni base

  • Tempo di preparazione: 00:30 h.
  • Persone: 4.

Ingredienti

Brodo:

  • 1/4 l di brodo ristretto o brodo di carne
  • 1/8 l di vino bianco (Traminer Aromatico o Alto Adige Pinot bianco)
  • 3 tuorli d’uovo
  • 100 ml di panna
  • 1 presa di noce moscata
  • 1 puntina di cannella in polvere
  • Sale

Crostini:

  • 2 fette di pane da toast
  • 40 g di burro
  • 1/2 c di cannella in polvere

 

Schlutzkrapfen: la ricetta dei tipici ravioli dell’Alto Adige

 

Preparazione

Togliere la crosta al pane e tagliare la mollica a dadini (1/2 cm). Far sciogliere il burro in una padella e rosolarvi il pane a dadini, mescolandoli in continuazione. Cospargere di cannella, togliere i crostini dal fuoco e metterli da parte. In una pentola versare il brodo ristretto e il vino bianco; mescolare la panna con i tuorli ed unirli al brodo.

Scaldare il brodo controllando la cottura e facendolo leggermente schiumare con una frusta (il brodo non deve mai bollire e l’uovo non deve rapprendersi).

Non appena il brodo avrà raggiunto una consistenza cremosa, insaporire con noce moscata, cannella e sale. Servire in scodelle o fondine da brodo, ripartire la schiuma in modo uguale, cospargere di crostini alla cannella e servire immediatamente.

Un consiglio speciale

La zuppa al vino riesce meglio se il brodo viene montato a bagnomaria (90 gradi). Al posto del vino bianco si può utilizzare anche dello spumante. Vino: Traminer Aromatico o Alto Adige Pinot bianco.

Fonte: Suedtirol.

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti