Filippine, dove il divertimento si tinge di blu

Print Friendly, PDF & Email
Filippine

Scoprire le Filippine attraverso attività ed esperienze con un unico comune denominatore: l’acqua.


Le Filippine sono un arcipelago di 7.600 isole: una cornice strepitosa per i viaggiatori alla ricerca di attività adrenaliniche. Per gli amanti dell’acqua, in particolare, c’è solo l’imbarazzo della scelta.

Diving – Palawan, Cebu, Batangas

Il Tubbataha Reefs Natural Park di Cagayancillo, a Palawan, e il Wreck Diving di Coron sono i luoghi ideali per scoprire la biodiversità marina delle Filippine. 

Per le immersioni in notturna la scelta obbligata è invece Anilao a Batangas. Mentre per gli incontri ravvicinati ad alto tasso di adrenalina, da non perdere Monad Shoel a Malapascua Island, dove nuota il temibile squalo volpe; e Donsol, a Sorsagon, per lo squalo balena. 

In alternativa si può fare snorkeling a Moalboal, dove si può assistere alla danza di milioni di sardine in acqua.

Canoa – Caramoan Islands

Il paradiso segreto delle Filippine si trova a Caramoan Islands, un luogo non ancora esplorato e di cui pochi sono a conoscenza. Sabbie cristalline, natura incontaminata, specie autoctone fanno di questa zona un eden a cielo aperto, che aspetta solo di essere scoperto.

Il modo migliore per farlo è senza dubbio costeggiando la costa a bordo di una canoa, pagaiando con calma, facendosi cullare dalle correnti e seguire così l’avvicendarsi di spiagge candide, lagune, grotte e aspre scogliere calcaree.

Canyoning – Kaasan Falls a Badian

Fare canyoning è possibile a Cebu. Lanciarsi nelle fredde acque, lasciarsi trasportare dal corso del fiume, sfidare le rapide, il tutto in una cornice di lussureggiante vegetazione. 

Surf – Siargao, Baler, La Union

Surfers da tutto il mondo e di tutti i livelli si riuniscono sull’isola di Siargao per tentare di cavalcare le onde in uno dei luoghi più celebrati a livello internazionale: il famoso Cloud 9.

Un altro luogo memorabile si trova a San Juan, nella zona di La Union, dove le onde superano i 3 metri di altezza e sono molto amate dagli appassionati; così come quelle di Baler, luogo iconico in cui nasce il surf filippino, dove sono state girate anche le scene di Apocalypse Now.

Rafting – Cagayan De Oro

Da non perdere infine il rafting lungo il fiume di Cagayan de Oro: un’avventura adrenalinica che non può lasciare indifferenti.

Perfetta per diversi target di età, la discesa delle acque seguendo la corrente può durare fino a 3 ore, a seconda del livello di preparazione e del percorso scelto. Il tutto si svolge in totale sicurezza e nella splendida cornice della giungla equatoriale.

 

Siargao, Filippine Filippine, Siargao è tra i World’s Greatest Place 2021

 

Fonte: Philippines Department of Tourism 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

filippine

Vai alla barra degli strumenti