Parfait al miele e amaretto: la ricetta dell’Alto Adige

Print Friendly, PDF & Email
parfait miele via suedtirol

La ricetta altoatesina del dolce a base di miele e amaretto, facile da preparare e ideale per una tavola di 4 persone.

Il parfait al miele e amaretto è un dessert semifreddo fresco e delicato, semplice e veloce da ricreare. Tipico dolce dell’Alto Adige, si presta anche ad alcune varianti qui riportate.

Informazioni base

  • Tempo di preparazione: 01:00 h.
  • Persone: 4.

Ingredienti

  • 3 tuorli d’uovo
  • 1 uovo
  • 80 g di miele
  • 3 C di liquore all’amaretto
  • 80 g di biscotti all’amaretto sminuzzati
  • 250 ml di panna

Altro

  • 1 C di cioccolato
  • 4 cuori di menta

Preparazione

Sbattere in una ciotola a bagnomaria i tuorli e l’uovo con il miele (scaldare fino ad 80 gradi). Unire il liquore all’amaretto e continuare a sbattere il composto togliendo la ciotola dall’acqua. Unire quindi i biscotti all’amaretto e la panna montata.

Versare la massa in uno stampo foderato con la pellicola trasparente e battere un po’ sulle pareti dello stampo in modo che la massa si distribuisca in modo perfettamente uniforme.

Sigillare il semifreddo con la pellicola trasparente e metterlo nel congelatore per almeno 3 ore. Rovesciare il parfait al miele su un vassoio, tagliarlo a fette, decorarlo con il cioccolato fuso e guarnirlo con la menta.

 

Semifreddo al miele con lamponi, fragole e mele: la ricetta altoatesina

 

Un consiglio speciale

Per variare un po’, unite agli ingredienti delle meringhe sbriciolate, frutta candita tagliata a dadini o amarene. Semifreddo alla mandorlata: congelate 100 g di mandorlata, poi sbriciolatela e utilizzatela al posto dei biscotti all’amaretto.

Semifreddo allo zabaione: cuocere 100 ml di Marsala riducendolo della metà, quindi unirlo al semifreddo al posto del liquore all’amaretto. Invece dei biscotti all’amaretto utilizzate dei savoiardi sbriciolati.

Fonte: Suedtirol.

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti