Sedano ripieno alla trevana: la ricetta tradizionale

Print Friendly, PDF & Email
Sedano

Il sedano ripieno alla trevana è un piatto tipico autunnale della zona di Trevi, in Umbria. Scopriamo la ricetta tradizionale.


Piatto tipico del periodo autunnale, il sedano ripieno alla trevana si può gustare nella seconda metà di ottobre in occasione della Mostra Mercato del Sedano Nero di Trevi. Un piatto unico, sostanzioso e ricco di sapore, ripieno di carne tritata e salsiccia e con una leggera crosta condita con pomodoro e parmigiano. Ecco la ricetta tradizionale per prepararlo anche a casa.

Preparazione: 30 minuti

Cottura: 1 ora circa

Ingredienti (dosi per 4 persone)

  • 2 cespi di sedano nero di Trevi di media grandezza
  • 200 g di salsiccia
  • 200 g di carne macinata
  • 2 uova
  • sale q.b.
  • farina q.b.
  • 1/2 carota 
  • 1/2 cipolla
  • passata di pomodoro
  • olio extra vergine di oliva
  • pepe q.b.
  • parmigiano reggiano grattugiato q.b.

Preparazione

  1. Per prima cosa, preparare la salsa di pomodoro: tritare la carota e la cipolla e soffriggere in un tegame per 5 minuti con un po’ d’olio. Aggiungere la passata di pomodoro, 1/2 bicchiere d’acqua, sale e pepe e far cuocere per circa 15 minuti;
  2. Nel frattempo preparare il sedano. Lavare i cespi sotto l’acqua corrente allargando un pochino le coste in modo da pulire bene anche il cuore del sedano, facendo attenzione a non romperlo: è fondamentale mantenerlo intatto per riempirlo. Con un coltellino togliere le foglie e le coste esterne più dure, che si possono conservare ed usare per preparare una zuppa o una vellutata a base di Sedano Nero di Trevi. Una volta pulito, in un tegame capiente cuocerlo per 10 circa minuti in acqua bollente salata. Scolarlo e farlo raffreddare, possibilmente a testa in giù in modo che l’acqua in eccesso possa scolare bene;
  3. In una terrina, mescolare la carne macinata con la salsiccia, unire un pizzico di sale e seguendo il proprio gusto uova, parmigiano e/o pangrattato;
  4. A questo punto procedere con la farcitura: aprire leggermente le coste e iniziare a riempire il sedano partendo dal fondo e continuando fino in cima. Man mano che il sedano viene riempito, provvedere a “stringerlo”, operando una leggera pressione e rotazione con la mano, in modo da far aderire perfettamente il ripieno alle coste. 
  5. Una volta riempito, legare il sedano con dello spago da cucina, passarlo nella farina e poi nell’uovo e friggerlo in abbondante olio bollente finché non sarà dorato;
  6. Far scolare l’olio in eccesso su carta assorbente, eliminare lo spago, sistemare in una pirofila, aggiungere la salsa di pomodoro e cospargere con il parmigiano grattugiato. Infornare a 180 gradi per circa 30/35 minuti;
  7. Sfornare, tagliare il sedano a metà nel senso della lunghezza e servire caldo.

 

Eurochocolate Torna l’Eurochocolate di Perugia, ma con qualche novità

 

Fonte: Umbria Tourism

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti