Miele e caffè: i consumatori dicono sì all’accoppiata

Print Friendly, PDF & Email
Caffè e miele

Uno speciale tasting riservato ai consumatori per scegliere il migliore abbinamento tra miele e caffè: lo ha organizzato l’associazione Le Città del miele. 


Si è svolto in occasione della prima edizione dell’evento I mieli di Alpe Adria, a Sacile, il tasting organizzato dall’associazione Le Città del miele. Per una giornata i consumatori hanno assaggiato l’accoppiata miele&caffè, un trend di consumo in crescita negli ultimi anni tra gli italiani. Quattro le tipologie di miele da abbinare alla miscela arabica della torrefazione artigianale Grosmi Caffè: acacia, millefiori con ailanto, melata e il miele di castagno calabro di Amaroni, già premiato come Miele del Sindaco 2021.

A vincere è stata l’accoppiata caffè e miele di castagno, con l’83% delle preferenze, seguito dal millefiori (75%), la melata (35%) e il miele di acacia (7%). Il panel di 840 partecipanti era composto in parti quasi uguali da uomini (52%) e donne (48%), di età compresa tra i 36 e i 50 anni. Di questi, ben l’80% si è dichiarato consumatore quotidiano di caffè, mentre il 15% lo consuma frequentemente e il restante 5% talvolta. Per quanto riguarda il miele, il 30% dei tasters ha detto di farne uso quotidiano, il 40% di frequente e il 30% talvolta.

I consumatori hanno dimostrato così di apprezzare l’insolita accoppiata. Dal punto di vista nutrizionale, aggiungere miele al caffè è un’ottima scelta, perché il miele ha un elevato potere dolcificante – ma fornisce meno calorie rispetto al saccarosio – ed è più digeribile, in quanto composto da soli zuccheri semplici. Il miele fornisce inoltre all’organismo energia, vitamine del gruppo B, vitamina C, potassio e magnesio, sali minerali e antiossidanti, tutti componenti indispensabili per la salute. Due ingredienti semplici, da sempre tra i più popolari nella prima colazione degli italiani, adesso legati in un connubio. 

 

parfait miele via suedtirol Parfait al miele e amaretto: la ricetta dell’Alto Adige

 

Fonte: Le Città del Miele

 

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

caffèmiele

Vai alla barra degli strumenti