Zelten di Natale: il dolce tipico del Trentino per le feste

Zelten di Natale

Scopriamo la ricetta dello zelten di Natale: il tradizionale pane alla frutta con spezie preparato in Trentino per le feste.


È un dolce tipico del Trentino a base di frutta e spezie, preparato in occasione delle festività: lo zelten di Natale. Scopriamo la ricetta

Tempo di preparazione: 2 ore

Ingredienti (dosi per 4 persone)

  • acqua q.b.
  • 20 g di lievito
  • 2 C di zucchero
  • 150 g di farina
  • 100 g di farina di segale
  • 15 g di sale
  • 1 c d’olio
  • 1 c d’anice
  • 1 c di cumino
  • 500 g di ficchi secchi
  • 250 g d’uvetta
  • 120 g d’uva sultanina
  • 120 g di noci miste
  • 120 g di pinoli
  • 50 g di scorza di limone candita
  • 50 g di scorza d’arancia candita
  • 50 ml di vino bianco
  • 3 C di rum
  • 70 g di miele
  • 1/2 c di scorza di limone 
  • 1/2 c di scorza d’arancia 
  • 1/2 c di cannella
  • chiodi di garofano in polvere q.b.
  • pimento q.b.
  • noce moscata q.b.
  • noci, nocciole o mandorle sbucciate e ciliegie candite per decorare q.b.
  • miele oppure sciroppo di zucchero per spennellare q.b.

Preparazione

Per prima cosa, mescolare il lievito e lo zucchero con l’acqua calda e far lievitare per 10 minuti. Aggiungere la farina, la farina di segale, il sale, l’olio, l’anice, il cumino e lavorare la massa con una impastatrice. Far lievitare a 35 gradi per 30 minuti. Nel frattempo, marinare per almeno 1 ora nel rum e nel miele i fichi, l’uvetta, l’uva sultanina, le noci, i pinoli, le mandorle, il cedro, la scorza d’arancia candita nel vino bianco, in modo che lo zelten acquisti un buon aroma. Aggiungere quindi la scorza di limone e d’arancia, la cannella, i chiodi di garofano, il pimento e la noce moscata. Mescolare bene con l’impastatrice la pasta di pane con i frutti marinati e le noci. Formare degli zelten e decorarli con le noci e le mandorle. Disporli poi su una teglia e farli riposare per altri 20 minuti. Cuocere nel forno preriscaldato a 170 gradi per circa 40 minuti, spennellando spesso con il miele o lo zucchero fino a quando assumeranno un colore marrone intenso. Far raffreddare e decorare con ciliegie candite.

 

Glühwein La ricetta del Glühwein, il vin brulé tedesco

 

Fonte: Turismo Südtirol

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti