Capodanno in Costiera Amalfitana: una proposta

Capodanno in Costiera Amalfitana

Voglia di trascorrere il Capodanno tra le bellezze della Costiera Amalfitana? Ecco la meta ideale per la cucina e la posizione.


Affacciato sul Golfo di Salerno, con una vista panoramica unica su Vetri sul Mare, l’Hotel Raito Amalfi Coast apre eccezionalmente per la fine dell’anno. È la meta ideale se si è in cerca di buona cucina e di una posizione privilegiata per trascorrere il Capodanno in Costiera

La proposta include un pernottamento di 1,2 o 3 notti in camera doppia o matrimoniale, welcome drink e omaggio in camera, colazione, cena di gala la sera di San Silvestro con intrattenimento musicale e bevande. Gli ospiti potranno inoltre accedere gratuitamente alla Fitness Room e ricevere uno sconto del 10% per i trattamenti alla Expure spa e per le consumazioni al bar I Faraglioni. È prevista la possibilità di early check in e late check out.

Il menù di Capodanno

Il cenone di San Silvestro è firmato dallo chef Francesco Russo, molto apprezzato per la sua cucina legata al territorio e allo stesso tempo creativa.

Il menù prevede aperitivo di benvenuto, finissima di seppie grigliate ai carboni e noci, con salmone marinato al sale grosso e arancia, su rughetta e olio alle erbette. A seguire, risotto Carnaroli alla barbabietola con fonduta di caciocavallo e scampo marinato alla soia; mezzo pacchero al sugo di coccio e pescatrice, pomodorini all’aneto e vongole, scaloppa di ombrina bocca d’oro scottata al sale affumicato con gamberone in kataifi, baccalà in tempura e millefoglie di patate agli agrumi. Per finire, semifreddo al cioccolato con cuore di cremoso ai lamponi e salsa al mandarino. Allo scoccare della mezzanotte, panettoni artigianali e l’immancabile zampone e lenticchie.

Il costo è a partire da € 130 per chi soggiorna in albergo e € 140 per gli ospiti esterni

 

Capodanno, scintille Capodanno in Toscana: le proposte del Park Hotel Marinetta

 

Info: Hotel Raito Amalfi Coast

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti