Pasqua alla scoperta della Toscana nascosta

Toscana

Vacanze di Pasqua  tra relax e avventura alla scoperta della Toscana nascosta.


La Pasqua sta arrivando e la voglia di avventure si risveglia insieme alla natura. La Toscana nascosta è il luogo ideale per mettersi alla prova e soddisfare il proprio desiderio di mettersi in contatto con la natura. Tra grotte, doline, sorgenti e valli cieche, scoprirete una Toscana sotterranea, che offre altrettante bellezze, tutte da scoprire, in ben 270 km di gallerie naturali

Scopriamo insieme la Toscana nascosta. 

Le grotte

Antro del Corchia @visit Tuscany

Il vostro viaggio alla scoperta della Toscana nascosta non può non includere le sue grotte. Questo itinerario potrebbe partire dal Monte Corchia, che si trova sulle Alpi Apuane, dove sorge il fiume Frigido. Qui troverete le tre grotte principali della zona, tutte turisticamente attrezzate. Sono la Grotta del Vento in Garfagnana, le Grotte di Equi Terme in Lunigiana e le grotte dell’Antro del Corchia in Versilia, che sono autentici “teatri geologici” da esplorare. 

Toscana: 5 avventure formato famiglia da non perdere

 I villaggi etruschi

La Toscana ha una storia antichissima e perché non esplorarla durante il weekend di Pasqua oppure a Pasquetta? Dalle parti di Grosseto, più precisamente a San Quirico di Sorano, dove potrete visitare gli insediamenti, le tombe e i villaggi della civiltà etrusca. Sempre nel grossetano potrete anche ammirare i tumuli di Sovana che, come le tombe etrusche, sono scavati nel tufo.

La terza grotta più grande d’Europa 

Il vostro viaggio alla scoperta della Toscana nascosta non può non terminare con la Grotta Giusti. Collocata nel pistoiese, a Monsumanno Terme, è la terza grotta più grande d’Europa. Giuseppe Verdi la chiamava l’ “ottava meraviglia del mondo” da Giuseppe Verdi, ed è nota per il bagno turco naturale diviso in tre caverne “dantesche”: il Paradiso, il Purgatorio e l’Inferno. Qui potrete godere delle piscine terapeutiche termali, le cascate e gli idromassaggi. Tutto quello che occorre per rigenerarsi dopo un weekend di esplorazione si trova nel centro benessere termale. Tra le tante coccole di benessere troverete la fangoterapia e le cure inalatorie, l’ideale per chi vuole un riposo rigenerante per mente e corpo.

Se siete in cerca di avventura ma anche di relax, la Toscana nascosta è pronta ad accogliervi. 

Fonte: Ufficio del Turismo Toscana
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

In mostra a Milano il Novecento privato

Da De Chirico a Vedova, in esposizione una trentina di opere provenienti da due diverse collezioni private e rappresentative delle diverse correnti che hanno caratterizzato l’esperienza ...
Vai alla barra degli strumenti