“VA in giro”: 600 km per raccontare Varese


“VA in giro”, scoprire la provincia di Varese a passo lento in 21 giorni, a piedi o in bici dal 24 aprile.


Partirà domani, 24 aprile, l’iniziativa “VA in giro”, un percorso di 21 giorni e 600 chilometri per riscoprire le meraviglie della provincia di Varese. Il Tour del Varesotto si potrà percorrere a piedi o in bicicletta ed è in programma fino al 18 maggio 2022. L’idea è quella di raccontare la provincia in modo corale, coinvolgendo più persone di provenienze ed età diverse per dare vita ad un lungometraggio sul piacere dell’incontro e della lentezza. 

Il Tour

“VA in giro” è un tour volto a promuovere i luoghi della località di Varese, valorizzando l’importanza della lentezza per riempirsi il cuore di paesaggi e incontri interpersonali. Saranno oltre 50, di età ed esperienze diverse, coloro che si metteranno in viaggio dal 24 aprile al 18 maggio, percorrendo 21 tappe, 12 a piedi e 9 in bicicletta. Il tour sarà l’occasione per visitare gli affascinanti luoghi al confine con la Svizzera fino alle rive del Ticino e dell’Olona, passando per parchi naturali, laghi e siti UNESCO. Il percorso prevede inoltre più di 10 mila metri di dislivello positivo. 

A piedi 

Le prime quattro tappe fanno parte del Sentiero Italia che con i suoi 7 mila chilometri è il più lungo percorso d’Italia. Le ultime cinque invece prevedono un percorso lunga la Via Francisca del Lucomagno, in un pellegrinaggio che collega il cuore dell’Europa al Varesotto. Le restanti tappe seguono un anello intorno a Santa Caterina del Sasso, percorrendo poi la Valle del Lanza da Malnate a Mendrisio e la Valceresio, tra la linea Cadorna e il Monte San Giorgio, Orsa e Pravello. 

In bici

Le tappe in bicicletta sono molto variegate. Fanno parte del percorso tutte le ciclabili della provincia, comprese quelle del Lago di Varese, di Comabbio, del Ticino e della Valle Olona. Ma il percorso prevedrà anche alcune strade epiche come la salita al Cuvignone e quella al Campo dei Fiori, attraversando gran parte del territorio e addentrandosi in diversi parchi naturali.

Estate in bici sulle Dolomiti

Il racconto

@vaingiro

Il tema centrale del racconto sarà la lentezza, che accompagnerà i partecipanti per 600 chilometri lungo le strade e i sentieri di Varese. La lentezza sarà assaporata in tutte le sue caratteristiche in un cammino raccontato in diretta ogni giorno sulle pagine social dedicate all’iniziativa. Inoltre, insieme ai camminatori e ai ciclisti ci saranno anche giornalisti, guide escursionistiche ambientali, scalatrici in sella alle due ruote, alpinisti, manager e tour operator. Sarà inoltre presente un videomaker che documenterà il viaggio per poi creare un lungometraggio dedicato alla lentezza e all’incontro. Il filmato su “VA in giro” uscirà nell’autunno del 2022 e sarà presentato all’interno di Glocal, il festival del giornalismo digitale in programma a Varese. 

Fonte: VA in giro
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti