Ricette campane: risotto gamberetti e agrumi di Amalfi


Una ricetta profumata che sprigionerà i sapori della Campania, un piatto fresco e irresistibile davvero semplice da preparare.


I limoni, si sa, sono un ingrediente essenziale nella cucina campana. E ad Amalfi soprattutto ne esiste una varietà davvero irresistibile. Il limone è un alimento versatile, adatto da usare per dare quel tocco in più ad antipasti, primi piatti e secondi. Ma è con il pesce che crea quel gusto inconfondibile e delizioso ad ogni assaggio. Una ricetta davvero fresca, ideale per sprigionare il sapore del limone è il risotto gamberetti e agrumi di Amalfi. Ideale per ogni occasione ed ogni stagione e davvero semplice da preparare.

Ecco quindi la ricetta del risotto gamberetti e agrumi di Amalfi.

Ingredienti (dosi per 2 persone)

  • 200 gr di riso Carnaroli oppure Arborio
  • 200 gr gamberetti sgusciati
  • Olio extra vergine d’oliva
  • 1 lt Brodo a base di pesce, carote, sedano e cipolla
  • 1 arancia
  • 1 limone
  • Vino bianco 1/2 bicchiere
  • Sale e pepe q. b
  • Prezzemolo
Ricette pugliesi: pasta fredda con caponata di verdure

Preparazione

  • Tostate il riso in una padella con l’olio, aggiungete il vino bianco e fatelo sfumare.
  • Aggiungiamo le bucce degli agrumi e il succo di mezzo arancia
  • Aggiustate di sale e pepe
  • Bagnate il riso con il brodo in modo che sia sempre umido
  • A metà cottura aggiungiamo i gamberi e continuiamo col brodo
  • A pochi minuti dalla fine cottura non aggiungete più brodo
  • A cottura ultimata mettete qualche goccia di limone e prezzemolo

Ecco pronto il vostro risotto gamberetti e agrumi di Amalfi.

Fonte: Visit Campania
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti