Premio Italia a Tavola: ristorazione, accoglienza e turismo si confrontano a Firenze

Print Friendly, PDF & Email
Enogastronomia ed accoglienza nel piano strategico del turismo, premio Italia a Tavola, Firenze, 1 aprile 2017

Enogastronomia ed accoglienza nel piano strategico del turismo, premio Italia a Tavola, Firenze, 1 aprile 2017

Il 1 aprile a Firenze ristorazione, accoglienza e turismo italiano si ritrovano attorno allo stesso tavolo per il confronto “Enogastronomia ed accoglienza nel piano strategico del turismo” presso la Sala Brunelleschi dell’Istituto degli Innocenti. 

L‘evento fa parte del “Premio Italia a Tavola”, l’appuntamento di due giorni organizzato da Italia a Tavola che dal 2009 premia i protagonisti della ristorazione e dell’accoglienza. Il talk show in programma nella Sala Brunelleschi rappresenta uno dei momenti più importanti di questa due giorni dove è prevista la presenza di personaggi di rilievo nella scena politica come la senatrice Rosa Maria Di Giorgi, vicepresidente del Senato, accanto all’onorevole Dorina Bianchi, sottosegretario al ministero dei Beni culturali e del Turismo, e all’assessore all’Agricoltura della Regione Emilia Romagna, Simona Caselli. Inoltre, sono presenti Giorgio Palmucci, presidente Aica (Associazione Italiana Confindustria Alberghi), e Luigi Salvadori, presidente Confindustria Firenze.

Il confronto tra i tre settori rappresenta l’occasione per discutere sulla situazione attuale che li vede in completa autonomia tra loro senza alcuna visione d’insieme nel contesto italiano. L‘obiettivo è di rompere questo schema e cercare di creare una nuova era all’insegna di una rete di collaborazioni e obiettivi comuni.

Proprio a Firenze si è iniziato ad adottare un piano per valorizzare le presenze di aziende legate all’ospitalità, alla convivialità e ai servizi nel centro storico diventando presto un modello per tutta l’Italia. In questo stesso anno il Governo ha iniziato a lavorare sul Piano Strategico del Turismo con l’obiettivo di rimettere l’economia del turismo al centro delle politiche nazionali. 

Dopo il talk show è prevista la consegna dei premi speciali a coloro che si sono particolarmente distinti nella valorizzazione del Made in Italy agroalimentare mentre la sera va in scena la cena di gala a cura di chef stellati presso Otel Variete e la consegna del premio “Personaggio dell’anno dell’enogastronomia e della ristorazione” ai vincitori del sondaggio Italia a Tavola. 

Credits: 

Enogastronomia ed accoglienza nel piano strategico del turismo

moderato da Alberto Lupini e da Anna Maria Tossani

sabato 1 aprile 2017, ore 15.00

Sala Brunelleschi dell’Istituto degli Innocenti (Piazza SS Annunziata 12) – Firenze

Info

www.italiaatavola.net

 

 

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti