Barocco e Caravaggio, due giorni di convegni sull’arte del Seicento a Palazzo Barberini

Print Friendly, PDF & Email

Roma, Palazzo Barberini. Mercoledì 12 e giovedì 13 giugno 2019 le Gallerie Nazionali di Arte Antica presentano il convegno internazionale di studi Barocco in chiaroscuro. Persistenze e rielaborazioni del caravaggismo nell’arte del Seicento.


Mercoledì 12 e giovedì 13 giugno 2019 le Gallerie Nazionali di Arte Antica presentano, con l’organizzazione e il coordinamento scientifico di Alessandro Cosma e Yuri Primarosa, il convegno internazionale di studi Barocco in chiaroscuro.  Persistenze e rielaborazioni del caravaggismo nell’arte del Seicento. Roma, Napoli, Venezia 1630-1670.

Le due giornate si inseriscono nell’ambito delle iniziative connesse alla mostra Il trionfo dei sensi. Nuova luce su Mattia e Gregorio Preti, in corso a Palazzo Barberini fino a domenica 16 giugno 2019.

Il convegno tenterà di sciogliere un controverso nodo critico della pittura seicentesca: i tempi e i modi in cui le diverse declinazioni del naturalismo caravaggesco si sono susseguite o, per meglio dire, sovrapposte alle variegate istanze classiciste e barocche nei decenni centrali del secolo.

Giovani ricercatori e studiosi di fama internazionale prenderanno in esame tre differenti contesti culturali e geografici: Roma introdotta da Yuri Primarosa, Napoli da Alessandro Cosma e Venezia da Michele Di Monte. I tre centri, non a caso, sono quelli che Mattia Preti toccò nel corso della sua lunga carriera, tra gli anni Trenta e Novanta del Seicento.

Del resto, mentre Andrea Sacchi e Pietro da Cortona meravigliavano il mondo con le volte classiche e barocche di Palazzo Barberini, numerosi altri artisti – tra cui Ribera, Spadarino, Stomer e il giovane Luca Giordano – continuavano a dipingere nel solco caravaggesco, testimoniando un gusto ancora vivo e fecondo.

Al termine della giornata, giovedì 13 maggio, Alessandro Cosma e Yuri Primarosa guideranno i partecipanti alla visita della mostra di Palazzo Barberini Il trionfo dei sensi. Nuova luce su Mattia e Gregorio Preti. La pubblicazione degli atti del convegno è prevista per la primavera 2020.

INFORMAZIONI:

www.barberinicorsini.org 

DATA: mercoledì 12 e giovedì 13 giugno 2019

SEDE: Roma, Palazzo Barberini (Museo Laboratorio), via delle Quattro Fontane, 13

Ingresso libero fino ad esaurimento posti. Non è necessaria la prenotazione.

Fonte: Gallerie Nazionali Barberini Corsini

Potrebbe interessarti:

 Roma: a Palazzo delle Esposizioni “Paradise Garage”
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti