L’Italia dello street food, ecco i cibi preferiti dagli italiani

Print Friendly, PDF & Email

Tutti pazzi per lo street food: piace a 7 italiani su 10, la pizzetta al primo posto della classifica delle preferenze. Le regioni più rinomate per il cibo da strada? Campania, Sicilia e Emilia Romagna. Lo rivela una ricerca di Deliveroo


L’estate è la stagione perfetta per lo street food e gli italiani ne vanno matti: piace in maniera significativa a quasi 7 italiani su 10, soprattutto ai millennial (77%). Quella tra le specialità regionali che caratterizzano questo tipo di cibo è una vera sfida.

A rivelarlo una ricerca di Deliveroo – il servizio di food delivery che consente di gustare a domicilio i piatti dei propri ristoranti preferiti e che conta in piattaforma oltre 6.500 ristoranti – realizzata da Doxa su un campione rappresentativo della popolazione dai 18 ai 70 anni, che ha messo a nudo rivalità e passioni degli Italiani sul tema del cibo da strada.

I risultati della ricerca rivelano che quando si tratta di scegliere tra piadina e tramezzino non si hanno dubbi: il 73% sceglie la piadina. Il panzerotto si aggiudica la sfida contro l’arancino (59% vs 41% delle preferenze), e tra i panini più celebri, è il panino con la porchetta ad avere di gran lunga la meglio sul panino con la salamella (66% vs 34%).

Ma se si tratta di fare una scelta radicale nella “hall of fame” dello street food italiano troviamo al primo posto la classica pizzetta, con 42% delle preferenze, seguita di pochissimo dalla piadina romagnola, con il 41%, dall’arancino siciliano (33%) e dal laziale panino con la porchetta. Quindi, di qualunque dimensione essa sia la pizza è sempre il cibo più amato degli italiani.

Una passione quella degli italiani per i cibi da strada, quelli che parlano alla gola e si mangiano spesso con le mani, che ormai ha superato la dimensione del consumo per cui sono nati e sempre più spesso coinvolgono anche gli ordini a casa: il 31% degli intervistati ha infatti ammesso di ordinare a casa un cibo della tradizione street food almeno 1-2 volte al mese. Sono i millennial (38%) e gli abitanti del sud e delle isole (41%) coloro che ordinano maggiormente cibo da strada anche a casa. E analizzando gli ordini di Deliveroo, vediamo infatti che piadina, pizza e arancino si confermano ai vertici nelle scelte di street food anche a domicilio, con la piadina che ha fatto registrare un incremento nel numero degli ordini del 21% negli ultimi 3 mesi, amata in modo particolare a Milano, Bergamo, Roma e Novara. La pizza segna un +13% da aprile ad oggi, e l’arancino, che registra un +7%, è apprezzato soprattutto a Milano, Roma e Napoli.

Dal punto di vista geografico, la regione italiana più famosa per le prelibatezze mangiate da negozietti, chioschi, bancarelle e mezzi mobili vari è la Campania, eletta regione della Street Food con oltre il 55% delle preferenze in particolare tra gli italiani over 54 anni, seguita quasi a pari merito dalla Sicilia (54%) – preferita tra i giovani (under 35) – e dall’Emilia Romagna con il 37%. Seguono Puglia, Lazio, Toscana, Calabria, Lombardia e Veneto.

 

Fonte: Deliveroo

Potrebbe interessarti:

 Street food, il giro del mondo in trenta bocconi
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Foliage

Come ogni autunno, la natura si tinge di colori caldi offrendo alla vista un effetto cromatico stupefacente, fatto di toni che virano dal marrone al ...
Vai alla barra degli strumenti