Wedding in Islanda: dove fuoco e ghiaccio si incontrano, nasce l’amore

Print Friendly, PDF & Email
Ghiacciai in inverno in Islanda

In tutte le cose della natura esiste qualcosa di meraviglioso.

(Aristotele)

La grandezza della natura, l’immensità dei ghiacciai, la purezza dell’aria. L’Islanda è natura, in tutta la sua gloria. È anche un rifugio di tranquillità e silenzio. C’è qualcosa di meglio che condividere tutto ciò con la persona che ami e vivere una luna di miele indimenticabile?

Anzitutto, se volete vivere al meglio l’essenza del paese, prendendovi il vostro tempo, vi consigliamo di affittare un 4×4 o una van e lanciarvi a esplorare l’Islanda da soli. Niente fretta, niente stress: solo voi due. E una natura senza limiti. Pronti?

Cascate in Islanda

© Flickr (Tony Mischke)

Dai maestosi ghiacciai alle lagune di acqua bollente, dalle grandi montagne alle meravigliose cascate. Sono tanti e diversi i siti naturali in cui spegnere la mente e sparire per trovarsi dopo.

Ecco alcuni tra gli imperdibili, anche se dai nomi impronunciabili, per godervi pienamente della natura islandese:

  • La ruta del Circolo d’Oro (Gullni hringurinn), formata da tre siti da non dimenticare: la cascata Gullfoss, la valle di Haukadalur e quella di Thingvellir. A Haukadalur ci sono alcuni dei geyser più noti, come lo Strokkur (che può raggiungere i 20 metri d’altezza). Invece, a Thingvellir (Þingvellir) c’è un parco nazionale che ospita altri tesori naturali, come la cascata Oexarafoss.
Se volete, è possibile salire su un elicottero e ammirare, in un modo diverso, i panorami mozzafiato islandesi.
  • Altre cascate come la Goðafoss, a Mývatn, o la Svartifoss, nel Parco Skaftafell. Quest’ultima è conosciuta come la “cascata nera” perché circondata da colonne basaltiche di origine vulcanica.

Immergetevi in un’atmosfera unica grazie alla luce del sole e l’acqua del fiume, che creano degli affascinanti giochi di luce regalandovi uno degli spettacoli più romantici della natura.

  • Enormi ghiacciai, sono la maggior riserva d’acqua dolce. Quasi sempre è possibile ripercorrerli facendo trekking, come quello di Sólheimajökull o il Mýrdalsjökull.
  • Spiagge e lagune in cui passare ore e ore a rilassarvi senza dover pensare a nient’altro. C’è, ad esempio, la spiaggia di sabbia nera di Vik, una delle più note dell’Islanda. Un altro must è la Blue Lagoon, situata sopra un campo di roccia lavica: qui vi attendono delle fantastiche acque calde e calmanti per fare il bagno lontani dal mondo ma sempre in buona compagnia.
  • Incredibili vulcani, come l’Askja (a nord del ghiacciao Vatnajökull) o Grímsvötn (a sud-est), due esempi di tutti i vulcani che ci sono. Sono tante le aziende che organizzano escursioni per andare alla loro scoperta.

 

È anche molto probabile che, se viaggiate in Islanda in inverno, riusciate a vedere uno spettacolo eccezionale nel cielo. Un vero e proprio regalo della natura per gli occhi.

Un sogno che si avvera: la (stra)ordinaria aurora boreale.

Forse sarà l’esperienza più magica della vostra vacanza in Islanda, magari anche della vostra vita insieme. Ancora più speciale perché condivisa con la vostra dolce metà. Un momento unico che resterà impreso nella vostra memoria.

Aurora boreale in Islanda

© Flickr (Ghost Lights)

Se cercate scappare dallo stress e la routine quotidiani per vivere una pace vera insieme alla persona che amate immersi nella natura più meravigliosa. Se volete un viaggio di nozze diverso dal solito e non vi fate spaventare dal freddo. Se volete immergervi in un’oasi di riposo e bellezze naturali, l’Islanda è il paese che fa per voi.

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Alla Scoperta del Lazio

Viaggio tra i comuni che hanno concorso al titolo Città della cultura del Lazio 2019. Dal 5 al 7 aprile Eventi straordinari, visite guidate, trekking, degustazioni ...
Vai alla barra degli strumenti