Nasce AIDIT, l’associazione delle imprese operanti nel settore delle Agenzie di viaggio

Print Friendly, PDF & Email
AIDIT, l'associazione delle imprese nel settore delle Agenzie di viaggio

Il 12 marzo è stata costituita AIDIT, l’Associazione Italiana Distribuzione Turistica delle imprese che operano nel settore delle Agenzie di viaggio,. All’associazione hanno aderito in qualità di soci fondatori Bluvacanze, Coretur, Elios Tours e Follow me.


Il presidente ed il vice presidente di AIDIT sono rispettivamente Domenico Pellegrino e Giuseppe Cassarà. “Il mondo delle agenzie di viaggi sta vivendo un momento di profonda trasformazione, che può generare una rivitalizzazione del settore, purché le imprese interessate si adoperino per operare nella filiera con logiche industriali.
Il futuro della distribuzione
spiega il neo presidentesarà infatti caratterizzato dal modello O2O, dall’online all’offline, una formula ibrida dove interpretare le nuove esigenze dei consumatori, che anche nei target più giovani esprimono  nettamente la preferenza per un’esperienza d’acquisto all’interno di un punto di vendita fisico, purché adeguato tecnologicamente a tale interrelazione. Una nuova opportunità per la distribuzione turistica di affermarsi sempre più come il riferimento fondamentale per il turismo organizzato e per le esigenze dei consumatori”.

L’evoluzione dell’agenzia passa necessariamente dalla tecnologia, ma anche il digitale deve essere vissuto come un’opportunità – sottolinea il Vice Presidente Vicario Giuseppe Cassarà –  per il quale si richiede alle agenzie di viaggio una forte specializzazione che sia in grado di differenziarle in termini di servizio dai grandi siti online globali di viaggio”. Sono lieto di essere entrato in questa Federazione per avviare insieme un percorso che fornirà nuove opportunità di filiera”.

Gianfranco Battisti, Presidente di Federturismo Confindustria commenta così la nascita di AIDIT: “Attenzione al cliente, personalizzazione e fidelizzazione sono i fattori che in uno scenario competitivo sempre più complesso possono determinare un ruolo chiave per le agenzie di viaggio .E’ quindi con piacere che accolgo l’adesione al sistema da parte di AIDIT grazie alla quale la nostra rappresentanza nella filiera dell’industria turistica si rafforza in un segmento fondamentale per il settore che si sta rinnovando sfruttando le nuove tecnologie e spostando l’attenzione verso un ruolo più consulenziale, per rispondere alle esigenze del nuovo turista sempre più self made e indipendente”.

Fonte: Federturismo Confindustria

Potrebbe interessarti:

Federturismo Confindustria, Battisti: serve un Ministero del Turismo in Italia

FEDERTURISMO CONFINDUSTRIA, BATTISTI: “IMPORTANTE ISTITUIRE UN MINISTERO DEL TURISMO”

Turismo Italia, le richieste di Federturismo Confindustria alla politica

TURISMO ITALIA: LE RICHIESTE DI FEDERTURISMO CONFINDUSTRIA ALLA POLITICA

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Che fare a Ferrara questo weekend

Ferrara. Mostre, cinema ed eventi vari: ecco gli appuntamenti di questo fine settimana! Mostre Ebrei, una storia italiana. I primi mille anni Il MEIS apre a ...
Vai alla barra degli strumenti