Wedding in montagna, sulla vetta del Monte Rosa

Print Friendly, PDF & Email

Per un wedding all’insegna della montagna, la vetta del Monte Rosa è quello che fa per voi. Unica condizione: bisogna salire a piedi.


Toccare il cielo con un dito sarà ancora più facile per le coppie che decidono di sposarsi nel rifugio più alto d’Europa.

Tra meno di un mese – il 24 o il 30 giugno, in base alle condizioni meteo – ci sarà il primo matrimonio civile alla Capanna Margherita, ai 4.554 metri della cima del Monte Rosa.

Il primo sì dopo la convenzione tra il sindaco del Comune di Alagna Valsesia (Vercelli) Roberto Veggi, il presidente del Club Alpino Italiano Vincenzo Torti, e Giuliano Masoni Bottone, della Rifugi Monterosa Mbg, che gestisce la struttura.

E’ da un anno che il primo cittadino di Alagna lavora all’accordo con la proprietà della Capanna Margherita, il Cai di Milano.

Le prime coppie che celebreranno la funzione in alta quota saranno lombarde.

“L’unica condizione è rispettare l’ambiente” – precisa Veggi – “niente elicottero, solo a piedi, sia gli sposi che i loro parenti”.

Non sono previsti costi aggiuntivi, se non quelli di gestione nel caso di personale extra, che potranno variare dai 500 ai 1.000 euro. 

 

Fonte: Ansa

Potrebbe interessare:

Abito da sposa 2018, quanto costa e il trend del momento
Sposarsi con l’abito di Kate Middleton in versione low cost
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

I nuovi voli di Air Transat verso Montréal

Roma. La vivace metropoli canadese Montréal, in Québec, è considerata la seconda città migliore al mondo per i millennials dopo Berlino, per quanto riguarda le possibilità di business, alloggio e ...
Vai alla barra degli strumenti