Nuova Fiera di Roma, arriva MakerArt dal 18 al 20 ottobre 2019

Print Friendly, PDF & Email

Inedito progetto dedicato alla relazione tra arte contemporanea e nuove tecnologie di Maker Faire Rome – The European Edition 2019.


Arriva MakerArt l’inedito progetto dedicato alla relazione tra arte contemporanea e nuove tecnologie di Maker Faire Rome – The European Edition 2019, manifestazione promossa e organizzata della Camera di Commercio di Roma, attraverso la sua Azienda Speciale Innova Camera che si svolgerà presso la Nuova Fiera di Roma dal 18 al 20 ottobre 2019. Maker Faire Rome, alla sua settima edizione, è il più importante appuntamento in Europa dedicato all’innovazione tecnologica alla portata di tutti. Per la prima volta si apre all’arte contemporanea attraverso la creazione di percorsi sinergici e integrati tra maker e artisti internazionali selezionati dal curatore della sezione Valentino Catricalà.

MakerArt, immaginata come una sorta di vera e propria lente sul contemporaneo all’interno della fiera, propone lo snodarsi di una successione d’installazioni interattive lungo il percorso della manifestazione, in modo da coinvolgere il pubblico e rappresentare i tanti e diversi modi di interpretare la cultura dell’innovazione tecnologica. Oltre a grandi installazioni d’intelligenza artificiale, robotica, sound art, videoarte, la sezione prevede dei “pop up art”, ovvero degli happening in grado di “spiazzare” continuamente lo spettatore nel suo percorso. Inoltre, per la prima volta in Italia, una novità assoluta nel panorama nazionale e peculiare a questo spaccato fieristico, gli artisti avranno la possibilità di collaborare con le aziende del settore tecnologico creando un vero connubio tra arte, scienza e innovazione tecnologica.

Le opere, basate sia su proposte di concetti utopici sia su progetti realizzabili collegati a temi universali quali la vita umana, la salvaguardia dell’ambiente, le relazioni sociali, si propongono di stimolare attraverso la creazione artistica interrogativi e riflessioni che riguardano ognuno di noi e il mondo che ci circonda.

Trentuno presenze con provenienze rappresentative di tutto il mondo: Belgio, Canada, Italia, Russia e USA compongono la rosa degli artisti rispondente a profili internazionali di altissimo livello. Durante la MakerArt saranno, infatti, visibili le installazioni di Pier Alfeo, Mattia Casalegno, Cod.Act, Joseph DeLappe, Joaquin Fargas, Anna Frants, Richard Garet, Alessandro Giannì, Elena Gubanova e Ivan Govorkov, Giang Hoang Nguyen, Sergey Komarov e Alexey Grachev, Via Lewandowsky e Carlo Caloro, LU.PA., Matteo Nasini, Simone Pappalardo e José Angelino, Chiara Passa, Donato Piccolo, Maria Grazia Pontorno, Martin Romeo, Aura Satz, Federico Solmi, Lino Strangis, Mat Toan, Patrick Tresset, Bill Vorn.

 

Fonte: Ufficio Stampa MakerArt

Potrebbe interessarti:

Vacanze Romane per i viaggiatori internazionali, Roma regina del Tax Free
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Sabato 14 settembre inizia Gardaland Oktoberfest

Gardaland Oktoberfest dal 14 al 29 settembre diventa una tradizione l’evento ispirato al mondo enogastronomico bavarese. Diventa una tradizione Gardaland Oktoberfest, l’appuntamento dedicato alle specialità eno-gastronomiche ...
Vai alla barra degli strumenti