Turkish Airlines estende il servizio di “Stopover” a Istanbul ai passeggeri in partenza dagli scali italiani

Print Friendly, PDF & Email

Roma. I passeggeri italiani in transito verso alcune selezionate destinazioni possono ora scoprire Istanbul, l’hub internazionale del vettore globale Turkish Airlines ha lanciato il servizio di “Stopover” a tutti i passeggeri in partenza dalle sue 8 basi in Italia, in transito verso il continente americano, Cina, Malesia, India, Thailandia, Giappone, Russia, Emirati Arabi Uniti, Israele, Egitto, Oman, Libano, Sri Lanka, Sud Africa, Giordania e Corea del Sud.


I passeggeri diretti verso queste destinazioni e con un tempo di transito a Istanbul superiore alle 20 ore, potranno ora pernottare gratuitamente nel centro della città e approfittare di questo scalo per esplorarne la bellezza unica. I viaggiatori di Economy Class riceveranno in omaggio una notte in hotel 4* nel quartiere di Sultanahmet, mentre due notti in un hotel 5* nell’area di Taksim saranno offerte agli ospiti di Business Class. I passeggeri riceveranno i voucher per l’hotel dal personale preposto di Turkish Airlines una volta completato il processo di  prenotazione del volo ed emissione del biglietto aereo.
 
Maggiori informazioni sul servizio “Stopover” di Turkish Airlines sono disponibili al seguente link: www.turkishairlines.com/it-it/flights/stopover

Potrebbe interessarti:

Bologna, A Palazzo Albergati arriva Marc Chagall, tra Sogno e Magia
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti