Il lato artistico di Las Vegas

Print Friendly, PDF & Email

Roma. Chiedete consigli ad un vero abitante di Las Vegas su dove andare, cosa visitare, quali esperienze vivere. Oltre alla Strip, agli spettacoli, ai ristoranti e all’infinita possibilità di intrattenimento, in tanti vi parleranno di un lato meno noto, ma altrettanto spettacolare di Las Vegas: l’ARTE. La scena artistica di Las Vegas è ricca di gallerie, installazioni, murales ed iniziative artistiche e culturali. Scopriamo alcune di queste assieme. Las Vegas Strip Art Collection | The Cosmopolitan


Il Cosmopolitan non è solo un hotel di gran lusso: da anni ormai la proprietà si impegna a presentare ai suoi ospiti quadri, dipinti, fotografie, sculture e installazioni, innovative e provocatorie, che possano soddisfare le sensibilità culturali dei propri ospiti sofisticati. Per fare questo, il The Cosmopolitan collabora con diverse organizzazioni, le quali seguono il principio cardine dell’hotel, ovvero che l’arte deve essere libera, di dominio pubblico e quindi a disposizione di tutti gli appasionati e non solo. Tra le tante collezioni, vi segnaliamo: WALLWORK, un’installazione permanente all’interno del The Cosmopolitan, dove i due generi artistici dei Murales ed i Graffiti si uniscono assieme, dando vita ad un incrocio di forme, colori e simboli, fortemente intriganti e ad impatto. La mostra The Golden Age of Glam invece, in collaborazione con LVCVA, celebra la storia di Las Vegas, fatta di sfarzo, glamour, spettacolo e creatività, grazie ad un patrimonio di oltre 65 anni di foto e video raccolti da Las Vegas News Bureau, ora parte di LVCVA. 
 
Il Bellagio di per sé è già un’opera d’arte. Le sue meravigliose fontane da anni ammaliano centinaia di migliaia di turisti da tutto il mondo. Forse non tutti sanno però che il Bellagio ospita al suo interno una delle gallerie d’arte più affascinanti di Las Vegas. Per tutto il mese di Novembre, Bellagio Gallery of Fine Art ospiterà una mostra di altre giapponese, dal periodo di Jomon ad oggi.

Sempre all’interno del Bellagio, le installazioni artistiche floreali del Bellagio’s Conservatory & Botanical Garden, sono una forma d’arte estremamente innovativa, delicata e ad impatto. In sintonia con le stagioni, i sapienti florist e designer scelgono le migliori piante, fiori ed allestimenti, così da offrire a tutti i turisti la possibilità di ammirare delle vere e proprie opere d’arte botaniche, che con i loro colori, forme e profumi, lasceranno loro un ricordo imparagonabile.
 
 
 Las Vegas però non sarebbe tale se non avesse quel pizzico di originalità in più anche quando si parla di arte e di musei. Unico nel suo genere è infatti il  The Neon Museum. Questo museo  è un vero e proprio “cimitero” a cielo aperto di tutte le vecchie insegne al neon storiche di casinò ed attività che negli anni hanno brillato tra le luci della Strip. Il museo si trova a nord della Strip,  e le insegne esposte a cielo aperto sono così sottoposte all’usura del tempo, alle intemperie del deserto e al deterioramento, il che rende questo museo in continua evoluzione, sempre nuovo e diverso anche per chi ha avuto modo di visitarlo più volte. Non mancano inoltre installazioni temporanee al suo interno, le quali rendono ancora più interattivo il museo stesso. 
 
 Per concludere in grande stile, il Mob Museum offre a tutti gli appassionati una visione audace e autentica della criminalità organizzata. All’interno dei suoi 4 piani interni, è possibile esplorare le storie vere e gli eventi reali del passato di criminalità, proibizionismo e tutte le azioni che sono state intraprese in passato dalle autorità per prevenire questi crimini. Il tutto attraverso mostre interattive ed artefatti unici ritrovati nell’antico palazzo di giustizia e ufficio postale restaurato del 1933 situato a pochi minuti da Fremont Street, nel centro di Las Vegas. Il museo è stato ufficialmente aperto il 14 Febbraio, 2012
 
 

Info: www.visitlasvegas.com

Potrebbe interessarti:

Borghi e Presepi a Sutrio
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti