Mele al forno con marzapane: la ricetta altoatesina

Print Friendly, PDF & Email
Mele al forno con marzapane via suedtirol

Un dolce tradizionale altoatesino, ideale per qualsiasi occasione e con una ricetta complessa ma appagante.

Le Mele al forno con marzapane e salsa calda alla vaniglia sono una pietanza che racchiude tutti i sapori e le caratteristiche dell’Alto Adige. DI seguito, ecco la ricetta per 4 persone. Come accompagnamento si consiglia un Gewürztraminer Passito, vino ideale per i dolci e tipico della Regione.

Informazioni base

  • Tempo di preparazione: 01:00 h.
  • persone: 4.

 

Canederli al formaggio: la ricetta tipica altoatesina

 

Ingredienti

Per le mele al forno:

  • 4 Mele Alto Adige IGP della varietà Golden Delicious
  • 40 g di pasta di marzapane
  • un goccio di grappa con Marchio di Qualità Alto Adige
  • 2 cucchiaini di cannella in polvere
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • 4 cucchiai di burro con Marchio di Qualità Alto Adige
  • 1 pizzico di zucchero
  • 1 pizzico di sale

Per la salsa alla vaniglia:

  • ¼ l di latte con Marchio di Qualità Alto Adige
  • 60 g di zucchero
  • 1 baccello di vaniglia
  • 1 pizzico di scorza di limone grattugiata
  • 3 tuorli di uova di galline allevate all’aperto con Marchio di Qualità Alto Adige
  • 2 cucchiaini di amido
  • un po’ d’acqua
  • ½ l di panna montata con Marchio di Qualità Alto Adige
  • 1 pizzico di sale

Preparazione

Innanzitutto, preriscaldare il forno a 200°C (statico, sopra e sotto). Lavare le mele, rimuovere il torsolo e farcire le cavità così ottenute con succo di limone, pasta di marzapane (circa 10 g per mela), cannella in polvere, zucchero, un po’ di sale, scorza di limone, un po’ di grappa (in alternativa, rum o birra) e un tocchetto di burro (equivale a un cucchiaio) ciascuna.

Disporre le mele su una teglia ricoperta di carta oleata e cuocerle in forno, preriscaldato, a 170-180°C per circa 30 minuti.

Per la salsa, portare a ebollizione il latte con i semi di vaniglia, ricavati raschiando il baccello, lo zucchero, la scorza grattugiata del limone e il sale. Quindi separare le uova, togliere la pentola dal fuoco e incorporare lentamente i tuorli.

Successivamente versare il composto in un’altra terrina, affinché si raffreddi. In una piccola terrina a parte, legare l’amido con un po’ d’acqua e aggiungerlo al composto. Mescolando costantemente, portare la salsa quasi al punto di ebollizione, fino a renderla completamente liscia. Lasciare raffreddare leggermente il tutto, quindi unirvi con cautela la panna montata.

Non appena le mele saranno pronte, toglierle dal forno e servirle su piatti da dessert con una coppetta di salsa calda alla vaniglia.

Fonte: Suedtirol.

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti