Faraona alla narnese: la ricetta tradizionale umbra

Print Friendly, PDF & Email
faraona via umbria tourism

Ecco la preparazione di un piatto tipico della cucina tradizionale umbra, dal sapore inconfondibile e dalla ricetta che si tramanda di generazione in generazione.

Narni è un borgo senza tempo ricco di segreti e curiosità. Tra i suoi vicoli magia e mistero sembrano confondersi con la quotidianità di un luogo che in ogni angolo racconta storia e tradizione, compresa quella culinaria. Così nasce un piatto delizioso della gastronomia umbra: la Faraona alla narnese. Il suo sapore è ricco e particolare, dato dalla caratteristica salsa con cui viene servito. Ecco la ricetta del tradizionale piatto umbro, per chi volesse provare a replicarlo a casa.

Ingredienti

  • 1 faraona
  • 100 gr di fegatini di pollo
  • 3 spicchi d’aglio
  • 1/2 cipolla
  • Salvia
  • Rosmarino
  • Limone
  • Olio extra vergine di oliva
  • Vino bianco
  • Sale
  • Pepe

 

Biscotti al cioccolato ripieni: la ricetta

 

Preparazione

Far rosolare i fegatini di pollo con una piccola parte degli odori. Aggiungere un bicchiere di vino bianco, far sfumare e portare quasi a cottura.

Togliere i fegatini dal fuoco, passarli, salarli, peparli e tritarli. A parte, spezzare la faraona in due parti e metterla in un ampio tegame. Aggiungere l’olio, i rimanenti odori e cuocere il tutto bagnandola con tre bicchieri di vino bianco, il succo di mezzo limone ed un po’ acqua per circa due ore.

Al termine, passare il fondo di cottura avendo cura di rimetterlo nel tegame per fare insaporire la faraona per qualche minuto. Impiattare con la salsa di fegatini.

Fonte: Visit Umbria.

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti