Tra i panorami mozzafiato e le bellezze naturali del Sudafrica

Print Friendly, PDF & Email
Banner Sito Sudafrica

Ecco le attività da non perdere per esplorare le 9 province del Paese e vivere al meglio il Sudafrica.

Sono tanti i tesori naturali nascosti nel Sudafrica, dove ogni angolo è una magica scoperta da svelare. Boschi, fiumi, lagune, scogli rocciosi, spiagge bianche e zone desertiche, con la possibilità di reallizzare diverse attività per andare alla loro scoperta.

Se volete immergervi in una natura meravigliosa e vivere un’esperienza speciale, ora vi presentiamo una selezione dei luoghi più belli del paese da ammirare almeno una volta nella vita:

  • Magaliesberg, catena montuosa che va da Pretoria fino a sud di Pilanesberg, con un’ampia e diversa varietà di habitat. È la tappa obbligatoria per gli amanti del birdwatching grazie alle più di 300 specie di uccelli che la popolano. Le profonde gole e le spettacolari cascate la rendono anche la meta ideale per gli alpinisti ed escursionisti.
Magaliesberg, Sudafrica

© www.cedarberg-travel.com

  • Namaqua National Park, un arido paesaggio semidesertico situato verso la costa ovest. È caratterizzato da montagne, rocce e arbusti, che in primavera si ricoprono di bellissime margherite arancioni e gialle. Uno spettacolo naturale incredibile!
Namaqua National Park, Sudafrica

© www.jozilife.co.za

Qui si trova il Caracal Eco Route, una strada che va dalle montagne alla costa che vi permetterà di conoscere la vasta gamma di habitat del Namaqua. Il percorso, non tanto difficile da attraversare, richiede l’uso di un veicolo 4×4 in alcuni tratti sabbiosi.

  • Garden Route, lungo la costa meridionale del Sudafrica. La strada abbraccia tutti i paesaggi del paese: immense spiagge bianche, distese di fiori colorati e montagne che dividono il paesaggio in foreste e deserti. Vicino alla riva potrete avvistare orche, balene giganti o pinguini.
Garden Route, Sudafrica

© nomadtours.co.za

  • Blyde River Canyon, nella Riserva Naturale di Mpumalanga. È uno dei luoghi più panoramici del Sudafrica e la meta perfetta per gli appassionati di arrampicata o degli sport acquatici, che possono discendere in kayak il fiume Blyde. Tra le attrazioni meno conosciute, la valle di Ohrigstad o le Grotte dell’Eco.
Blyde River Canyon, Sudafrica

© www.activitar.com

  • Montagne Drakensberg, nella provincia di KwaZulu-Natal, attraversate da percorsi per la mountain bike. Per gli avventurosi più esperti consigliamo il Passo Sani, che sale le valli a zig-zag fino a Lesotho con ripidi tornanti alti 1.200 m e un dislivello di 8 km.
Drakensberg Mountains, Sudafrica

© mustseeplaces.eu

  • Orto Botanico di Kirstenbosch, dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO. Noto come il più bel giardino di tutta l’Africa e il più grande giardino botanico del mondo, è il paradiso per gli amanti della natura. Un totale di 36 ettari dove crescono circa 9.000 specie di piante autoctone del Paese, oltre alla vasta varietà di animali e uccelli che ci abitano.
Kirstenbosch Gardens, Sudafrica

© Flickr

  • Kirstenbosch Centenary Tree Canopy Walkway, sempre a Cape Town. Una passerella pedonale, lunga 130 metri, che permette al visitatore di raggiungere punti panoramici incredibili camminando sugli alberi, raggiungendo punti più panoramici e suggestivi. Non perdete l’opportunità unica di ammirare l’alba e il tramonto da questa altezza.
Kirstenbosch Centenary Tree Canopy Walkway, Sudafrica

© www.archdaily.com

Ogni luogo è una bellissima scoperta e la presenza di diversi paesaggi naturali rendono ogni viaggio in Sudafrica un’avventura da vivere.

 

Info: www.southafrica.net

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti