Enac fa alcune precisazioni sulla cancellazione del volo Memmingen – Palermo di Ryanair e sullo sciopero odierno

Print Friendly, PDF & Email

Con riferimento alla lettera ricevuta dall’On.le Michele Anzaldi in merito alla cancellazione del volo Memmingen – Palermo della compagnia aerea Ryanair di domenica scorsa che ha determinato disagi a circa 200 persone, il Presidente dell’ENAC Vito Riggio rende noto di aver chiesto alla competente struttura dell’Ente di convocare al più presto una riunione con il vettore irlandese.

Lo scopo è quello di verificare le modalità della cancellazione, prevenire ulteriori disagi per i cittadini utenti e garantire il rispetto dei diritti del passeggero, anche in considerazione delle
imminenti festività.

L’ENAC, inoltre, invita sin da ora Ryanair e tutti i vettori al rispetto della programmazione dei voli, soprattutto durante il picco di traffico aereo di fine e inizio anno, e alla tutela dei passeggeri come previsto dal regolamento comunitario di riferimento.

In merito allo sciopero di oggi del trasporto aereo, l’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile precisa che, a differenza di quanto riportato da alcuni organi di stampa, il personale dell’Ente non è coinvolto nello sciopero.

L’astensione dal lavoro precedentemente proclamata da una sigla sindacale di dirigenti dell’Ente, è stata posticipata a gennaio.

Fonte: ENAC

Potrebbe interessarti:

   TripAdvisor e le 10 città italiane da visitare in inverno
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti