Natale: cosa metto nel pacchetto? Un viaggio

Print Friendly, PDF & Email

C‘era una volta un bramino di nome Svabhavakripana, che significa “avaro di natura”. Medicando, aveva raccolto una certa quantità di riso e, dopo aver cenato, riempì una pentola con quanto ne avanzava. Appese poi la pentola a un gancio al muro, vi si posizionò sotto il giaciglio e, senza mai distogliere lo sguardo, pensò:

Se ci fosse una carestia, questa pentola colma di riso mi frutterebbe cento rupie. Potrei così comprarmi un paio di capre che ogni sei mesi figlierebbero e in poco tempo avrei un intero gregge. Poi con le capre potrei comprami delle mucche, vendere i vitelli nati e comprare bufali e giumente. Poi dalle giumente verrebbero i puledri, e così avrei tantissimi cavalli che potrei vendere per moltissimi soldi e potrei comprare una casa enorme. E allora un bramino verrà e mi offrirà la mano di sua figlia e una ricca dote. Da lei avrò un figlio e lo chiamerò Somasarman. 

Quando sarà grande abbastanza da poter farlo ballare sulle ginocchia, mi siederò con un libro dietro alla stalla e, mentre starò leggendo, lui mi vedrà e mi correrà incontro. Si avvicinerà troppoò agli zoccoli del cavallo, per cui griderò a mia moglie: che faccenda domestica, non mi sentirà. Allora io mi alzerò per darle un bel calcio…

Mentre così fantasticava, diede davvero un calcio col piede e ruppe la pentola. Il riso gli cadde addosso, facendolo diventare bianco. Dunque dico: “Chiunque faccia folli piani per il futuro si ritroverà tutto imbiancato. Proprio come il padre di Somasarman“.

Come ci insegna questa fiaba indiana, terra celebre per la saggezza dei suoi antichi abitanti, fare folli piani non porta a nulla di buono.

Per questo, se avete voglia di regalare per Natale un viaggio ai vostri amici o a voi stessi, optate per un pacchetto viaggio tutto incluso. Varie le tipologie tra cui scegliere: dalla fuga romantica di coppia in spa, alla settimana all inclusive sulla neve per tutta la famiglia o una crociera luxury ai confini del mondo. 

E le mete? Le più gettonate nel periodo tra Natale e Capodanno sono il Trentino, le Terme di Abano e Venezia e i tour enogastronomici in Toscana. Per quanto riguarda l’estero: Spagna, Pargi e New York.

Qualche esempio? Se volete regalare una fuga per due il Grand Hotel e Spa di Castrocaro Terme offre un soggiorno di tre notti, mezza pensione, trattamenti spa, party di fine e anno e bruch di Capodanno a partire da 488 euro.

Se siete in cerca di un weekend sulla neve low cost Gratis@sci nel Tarvisiano prevede 3 notti con skipass omaggio a Tarvisio e Sella Nevea da 180 euro, offerta valida fino al 22 dicembre e dall’8 al 28 gennaio su www.turismofvg.it.

Per una crociera luxury la nuova arrivata in casa MSC, la MSC Seaside è l’ideale. Tocca però aspettare al 3 febbraio: in questa data la sontuosa imbarcazione salpa da Miami in direzione Bahamas, Isole Vergini, Antigua e Barbuda. Costo: 1679 euro volo e tasse incluse.

La fiaba ” La Pentola Rotta” è tratta dal testo “La Tigre. Il Bramino. Lo Sciacallo e altre favole indiane” edito da Elliot

Potrebbe interessarti:

Crociera in Mississippi, il Capodanno a bordo dell’American Duchess

 

 

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti