Scopri il trend dell’Alcoturismo in Gran Bretagna nel 2022


Il nuovo trend dell’Alcoturismo: Gran Bretagna da assaggiare ma soprattutto da bere. 


Con l’arrivo dell’estate, in Gran Bretagna, i fornitori e i produttori di alcolici godono i frutti del loro lavoro. Negli ultimi anni infatti si è manifestato un certo interesse per un turismo finalizzato a testare vini, birre e distillati locali, fenomeno chiamato alcoturismo. Che si tratti del pluripremiato spumante “The Garden of England” del Kent o del Whisky di fama mondiale di Edimburgo, c’è una moltitudine di eventi e fornitori pronti e in attesa di brindare con voi e condividere i freschi sapori. Sarà un’estate all’insegna della buona tavola e di brindisi con le eccellenze locali, sempre bevendo responsabilmente e con moderazione. 

Vediamo insieme gli eventi a prova di alcoturismo in Gran Bretagna. 

English Wine Week

La English Wine Week alla fine di giugno, dal 18 al 26 precisamente, coincide con il Solstizio d’estate e celebra i vini nazionali con una serie di eventi imperdibili. Tra questi, immancabili sono le visite ai vigneti e i menu degustazione, ma molto altro ancora vi aspetta.

Eve and Day

Eve and Day è un evento che dimostra che  i britannici non hanno bisogno di scuse per i brindisi celebrativi, anzi, che è sempre un’ottima occasione per brindare. In questo caso, l’ Eve and Day si festeggiano con eventi e feste cittadine dedicati alla celebrazione di tutto ciò che è Birra.

Giornata Mondiale Del Whisky

La scorsa settimana, il 21 maggio, si è celebrata in tutta la Gran Bretagna la Giornata Mondiale del Whisky, che celebra l’acqua della vita e tutte le gioie che questo distillato porta con sé. Anche se il giorno è già trascorso potreste comunque pensare di fare una visita ad una delle distillerie di Edinburgo.

Fai un viaggio in Gran Bretagna anche per godere di questo lato, sicuramente distintivo del lifestyle britannico. Partecipa a un giro in barca gustando sidro artigianale sul Tamigi, balla tutta la notte ai festival della birra che si tengono ogni anno nei parchi cittadini o cimentati nella produzione del tuo liquore preferito nei laboratori delle distillerie di gin e whisky di tutto il Paese. 

Destinazioni da alcoturismo

Da oggi fino alla fine dell’estate tornano le visite ai vigneti di Ryedale a York, sede di uno dei tanti vini premiati a livello internazionale.

– Visita la nuova esperienza di cocktail gin & tonic personalizzati presso la storica cartiera vittoriana trasformata nella Bombay Sapphire Gin Distillery, a breve distanza dalla Great West Way.

– Prova il primo Pinot Nero della tenuta a Lympstone Manor a Exmouth, insieme alla nuova piscina all’aperto riscaldata e all’informale Pool Bar & Restaurant che apre a maggio.

Gran Bretagna: le città da vedere con occhi nuovi

Rilassati e divertiti

Ecco dove andare per un po’ di sano divertimento in stile british: 

Celebra tutto ciò che riguarda la birra con un Beer boat trip lungo il Tamigi.

– Vieni allo Sweeties di Londra, aperto di recente, per provare uno dei loro feel good cocktail, infusi con ingredienti come spirulina, curcuma e sale rosa.

– Sostieni gli indipendenti con BoxHall, che aprirà a Bristol nel giugno 2022, una food hall con una serie di ristoranti indipendenti e commercianti di street food, oltre a un bar con prodotti locali, aperto tutto il giorno, musica dal vivo ed eventi che includono mostre d’arte, proiezioni di film e molti altri eventi.

Esperienze immersive in Gran Bretagna

Tra queste fantastiche esperienze immersive, invece, troverai sicuramente quella che fa al caso tuo:

 OTHERWORLD, a Birmingham, è stato inaugurato all’inizio di aprile e ti invita a entrare nel metaverso in 18 capsule immersive multisensoriali, con un bar self-service da 16 spillatori.

– Dall’inizio di aprile, un nuovo tipo di giovedì sera a Londra: il famoso team di Swift Shoreditch organizza una serata con il suo DJ resident e ospiti speciali.

– Controlla le date del National Whisky Festival in Scozia, con oltre 200 whisky disponibili per la degustazione di alcuni dei nomi più celebri del settore, oltre a un vasto programma di premiati mixology, ottimi prodotti locali, musicisti all’avanguardia e artisti dal vivo, l’esperienza del National Whisky Festival non ti deluderà.

Fonte: Visit Britain
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti