Natale in Sicilia tra sci, cucina e shopping

Scegliere di trascorrere il Natale in Sicilia è il modo migliore di cedere al fascino di nuove ed emozionanti scoperte senza rinunciare a quel calore che solo quest’isola sa regalare. Innanzitutto, Natale diventa l’occasione per assaporare le meraviglie gastronomiche tipiche intorno ad una bella tavola imbandita.

Al ristorante o in trattoria, nel cenone della Vigilia o di Natale non mancano ‘u piscistoccu a ghiotta e i crispeddi c’anciova, e neppure la cassata o i cannoli con la ricotta che ammiccano dalle vetrine di pasticcerie artigianali e suggellano ogni menù che si rispetti. Per smaltire le calorie in eccesso potrai fare lunghe passeggiate, avventurarti in percorsi di trekking ammirando la palette del paesaggio invernale, perderti in una cornice di fitti boschi, radure in cui occhieggiano laghi, e la cima innevata dell’Etna dal cuore magmatico.

Immagina di trovarti lassù e dare una sbirciata al mare prima di lanciarti in una discesa con gli scio lo snowboard. Se ti piacciono gli sport invernali, in Sicilia potrai fare slalom tra gli impianti sciistici dislocati sul vulcano Etna (che fa da perno all’omonimo Parco) e Piano Battaglia, sulle Madonie.

SuiNebrodiinvece potresti avventurarti in un’escursione con le ciaspole e, quando la temperatura va sotto lo zero, finire nel bel mezzo di una cartolina surreale, con il Lago Maulazzo completamente ghiacciato.

Tradizioni siciliane durante le feste di Natale

Natale in Sicilia

@Visit Sicily

Ma a rendere speciale l’atmosfera natalizia in Sicilia e ad alimentare il tuo desiderio di scoperta, sono le tradizioni più intime e spirituali. Nel mese di dicembre ricorrono numerosi festeggiamenti patronali. Tra le feste più evocative, quella che si celebra a Siracusain onore di Santa Lucia, che prevede la preparazione della cuccìa, il tipico dolce a base di grano bollito e crema di ricotta o latte.

Momenti come la Novena, celebrata nelle prime ore del mattino, rendono il Natale ricorrenza di catarsi e rinascita. I piccoli borghi, custodi di una più ritrosa ma rara bellezza, celano invece tesori di inestimabile valore, come le botteghe artigianali con i loro prodotti di nicchia. E l’ospitalità degli abitanti che si traduce in un invito indeclinabile a provare tutto ciò che di bello e buono il borgo ha da offrire. Qui puoi facilmente imbatterti in presepi viventi o tradizionali, in miniatura o grandezza naturale, allestiti nelle piazze e nelle viuzze.

Sicilia è anche shopping 

Natale in Sicilia

@Visit Sicily

Ma il Natale ti offre l’occasione perfetta per fare shopping nelle vie principali addobbate a festa, come Via Roma a PalermoCorso Italia a CataniaViale San Martino a Messinamentre in periferia i grandi centri commerciali diventano la meta prediletta da chi rifugge il traffico cittadino. O ancora, passa in rassegna gli eventi e i concertiorganizzati nei principali luoghi di interesse culturale, come teatri e musei.

Natale in Sardegna tra luci e mercatini

Fonte: Visit Sicily

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Tutti a tavola nei Castelli di Berlino

Nei castelli di Berlino si respira un’atmosfera magica e si rivivono le tradizioni dei grandi re e personaggi storici che li hanno abitati. Quest’anno l’attenzione ...