Ultimi appuntamenti con l’Estate Romana

Print Friendly, PDF & Email

Roma.  Ultimi giorni della 40esima edizione dell’Estate Romana, tra concerti, spettacoli, arene all’aperto e passeggiate nella storia.

Numerose le iniziative disseminate in diversi Municipi della Capitale: un’opportunità per scoprire la città, le sue bellezze e i suoi segreti attraverso lo sguardo di un artista, la parola di un attore, l’occhio attento di uno studioso.

Tra gli appuntamenti con il cinema, per Arena Sisto, una stella tra le stelle, rassegna estiva realizzata all’interno dello storico Teatro Romano di Ostia Antica, da non perdere, lunedì 28 alle 21.30, l’evento lancio nazionale del film Gifted – Il dono del talento di Marc Webb, e martedì 29 la proiezione in esclusiva nazionale di Open Water 3 di Gerald Rascionato. Nell’ambito di Notti di Cinema a Piazza Vittorio, martedì 29 alle 20.30, per il ciclo Cityfest in Musica a cura della Fondazione Cinema per Roma, verrà proiettato il film Show People di King Vidor, con accompagnamento dal vivo della ZerOrchestra.

Ultima tappa il 31 agosto, dalle 23.30 alle 6.00 del giorno seguente, per A-ghost city [Nightwalks], ciclo di esplorazioni cittadine alla scoperta di una Roma diversa e imprevedibile.

Gli ultimi due appuntamenti saranno a Porta Pia (martedì 29) e a Porta del Popolo (giovedì 31).

Fino al 31 agosto, ancora, linguaggi a confronto e un unico contesto urbano per inEURoff, Festival di teatro urbano e nuovo circo; in occasione della giornata di chiusura, la manifestazione si sposterà nel centro della Capitale, ai Fori Imperiali.

Si comincerà alle 16 con le Installazioni Interattive di Ondadurto, passando alle 17.00 per lo spettacolo di nuovo circo dal titolo Hoopelaï di Andreanne Thiboutot. Alle 17.30 sarà la volta della performance di danza Nothing To Declare, a cura di Cie Twain; alle 18.00 la compagnia Eccentrici Dadarò, metterà in scena Vote For, mentre alle 18.45 sarà la volta dello spettacolo in prima assoluta dal titolo Violeta de Mayo, a cura di Ceat. Chiuderà, alle 19.15, la danza con la performance dal titolo Pelat, a cura dello spagnolo Joan Català. 

Per ulteriori informazioni, consultare il sito www.estateromana.comune.roma.it

Credits: l’Estate Romana 2017 è promossa da Roma Capitale ed è realizzata in collaborazione con SIAE (Società Italiana degli Autori e degli Editori) che riconosce particolari agevolazioni sul diritto d’autore, con la collaborazione di ACEA, grazie ad ATAC SpA e Agenzia per la mobilità che forniscono un sostegno alla campagna di comunicazione e con il contributo tecnico di Dimensione Suono Roma. Le attività di comunicazione sono realizzate grazie al supporto di Zètema Progetto Cultura.

 

Fonte: Ufficio Stampa Comune Roma

Potrebbe interessare:

Roma omaggia la grande Anna Magnani con una mostra al Vittoriano
“Roma nel Cinema”: una mostra per omaggiare l’eterna bellezza della città.
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti