Arriva l’arte all’Isola del Cinema di Roma

Print Friendly, PDF & Email

Roma. Oggi pomeriggio alle 19,00 l’arte contemporanea approda a L’Isola del Cinema, grazie all’incontro con Giovanni Casellato, l’architetto e designer autore della scultura che si srotola davanti all’Arena Groupama, Life is a Movie, a ricordare la pellicola, icona del cinema e della sua vita pulsante.

Dopo una laurea in architettura presso lo IUAV di Venezia, Giovanni Casellato da diversi anni si occupa di design e scultura, utilizzando il ferro come materiale da cui partire per i suoi lavori.

Giovanni ricerca in ogni dettaglio il fascino del “pezzo unico”, lavorando meticolosamente sulla linea e sulla finitura in modo da valorizzarne il suo aspetto naturale, usando vari processi di ossidazione ed interventi di smerigliatura o associandolo a volte ad altri materiali.
 
Life is a movie, in particolare, è una possente scultura in corten ossidato che rappresenta una bobina cinematografica di 16,90 metri, larga 61 cm per un diametro di 241.

Un’opera che vuole affermare che la vita è un film di cui noi tutti siamo i protagonisti e il cui ognuno è coinvolto in una sceneggiatura non scritta.

Siamo tutti attori di questo film a cui diamo vita ed emozioni: protagonisti che si fondono con altri protagonisti, storie di vita che interagiscono e  poi scemano.

Film che nascono, film che poi finiscono e che influenzano altri film, altri vissuti, altre sceneggiature, altri attori.

Fonte: Ufficio Stampa Studio Alfa

Potrebbe interessare:

Italy for Movies: nasce il cine-portale per turisti e produzioni cinematografiche
Venezia 74: Clooney, Del Toro, Schrader, Payne, Aronofsky e Wiseman si sfidano per il Leone d’Oro
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti